A dieta per perdere chili prima dell’estate senza dimenticare lo sport

0
sport

L’estate è alle porte e l’incubo della prova costume si avvicina. Come fare per perdere i chili di troppo prima di andare al mare? Innanzitutto mettersi a dieta e seguire un regime alimentare equilibrato e corretto ma non solo. A dispetto di ciò che siamo abituati a pensare l’attività sportiva è molto importante. Anzi lo sport è più importante della sana alimentazione. Il segretario generale dell’Adi, Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica, Lorenza Caregaro Negrin ha detto:  “Tutti dovremmo muoverci un po’ di più ogni giorno, imparando a mantenere uno stile di vita attivo: l’attività fisica non aiuta solamente a dimagrire, ma previene malattie gravi come l’obesità, il diabete, le patologie cardiovascolari e alcuni tipi di tumore, e tiene lontani stress e ansia”.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Approfittiamo delle belle giornate per camminare molto e andare magari in bicicletta. Un’ora al giorno a più riprese passeggiamo a passo svelto e facciamolo regolarmente. Secondo gli esperti la dieta più corretta è quella mediterranea. Bisogna aumentare le proteine e ridurre i carboidrati come pasta e pane. Carne e pesce danno un senso di sazietà maggiore rispetto ai carboidrati e consumiamo anche più calorie per metabolizzare le proteine.

Il pericolo è riprendere i chili una volta persi ma con un’attività fisica costante possiamo mantenere la linea e non rimettere più il grasso di troppo. Bisogna seguire poi una dieta adatta per il nostro corpo, un regime alimentare equilibrato e corretto. Inoltre gli obesi e i diabetici devono rivolgersi a un nutrizionista o a un dietologo.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS