Albano Carrisi e Loredana Lecciso si sono sposati?

Albano Carrisi e Loredana Lecciso si sono sposati?

Le ultime news di gossip che riguardano il cantante Albano Carrisi si concentrano sul matrimonio con Loredana Lecciso. Secondo Novella 2000 infatti, l’ugola d’oro di Cellino San Marco, avrebbe sposato in gran segreto la compagna e madre di due dei suoi figli Albano Jr e Jasmine. Sia nel lavoro che nella vita privata, Albano Carrisi ha sempre dimostrato di saper stupire tutti, ma il gossip sulle nozze era inaspettato, un vero e proprio scoop che ha reso ancora più torride le temperature estive.

Albano e Loredana si sono sposati in Bielorussia, un matrimonio segreto descritto nei dettagli da Roberto Alessi. La location nella suggestiva Mink, città della repubblica dell’Est dove Albano Carrisi è sempre ben accolto. Il direttore di Novella 2000 era così sicuro del matrimonio tra il cantante e Loredana Lecciso che ha persino dedicato alla coppia l’ultima copertina del settimanale. Dopo tanti anni dunque i due avrebbero finalmente ufficializzato la relazione pronunciando il fatidico sì, anche anche se il matrimonio non sarebbe stato registrato in Italia. Una questione burocratica a cui Albano Carrisi potrebbe porre rimedio in qualsiasi momento.

Quello che non convince in questa storia è il motivo per cui Albano, così legato alla sua terra, abbia deciso di sposare Loredana Lecciso, lontano dagli amatissimi ulivi. Sicuramente il matrimonio è un atto legale per tutelare di fronte alla legge i due figli, e tutti sappiamo quanto Albano Carrisi tenga sia a loro che agli altri nati dall’unione con l’ex moglie Romina Power. Il cantante ha promesso in passato che avrebbe sposato la Lecciso, e lui mantiene sempre i suoi impegni. Peccato però che non sia stato pronunciato ancora nessun sì. Barbara D’Urso, dopo aver appreso le ultime news, ha chiamato Albano Carrisi che ha smentito il matrimonio con Loredana Lecciso e il gossip divulgato da Novella 2000.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*