Allerta Meteo Maremma: nubifragi a Follonica e aggiornamenti in tempo reale

0
allerta meteo maremma

Follonica, Arezzo e Grosseto i comuni più colpiti, la Via Emilia allagata: la Protezione Civile ha diramato un allerta meteo arancione che si estenderà per tutte le 24 ore di oggi, venerdì 1 settembre 2017

Allagamenti Maltempo Maremma, aggiornamenti in tempo reale

La Maremma è in ginocchio a causa del maltempo che si è abbattuto violento da questa notte: la Via Emilia, in particolare Follonica, Arezzo e Grosseto, sono in allerta meteo a causa della pioggia torrenziale: le strade sono diventati piccoli e grandi torrenti, mentre garage, interrati e sottopassi risultano completamente allagati. I sommozzatori di Grosseto si stanno recando a Follonica per intervenire, nello specifico, al sottopassaggio di Via Massettana come riferisce il quotidiano La Nazione: pare che ci siano due auto completamente immerse dall’acqua, la quale è arrivata ad oltre due metri. Vigili del Fuoco, in collaborazione con la Protezione Civile, sono impegnati da questa notte nelle operazioni di soccorso. Il Comune di Follonica fa sapere attraverso Twitter che il solo sottopasso agibile è rimasto quello del Casone e di cercare di non uscire di casa se non strettamente necessario. Vigili del Fuoco, Vab, operai e tecnici comunali, in collaborazione con Polizia Locale e le Forze dell’Ordine unitamente alla Protezione Civile, sono costantemente al lavoro per risolvere al più presto le criticità provocate dai temporali.

Allerta Meteo Arancione Maremma Toscana, Via Emilia e Grosseto allagate

Come annunciato dal bollettino della Protezione Civile, l’allarme meteo rimane arancione in Maremma, specie nelle zone toccate dalla Via Emilia, completamente allagata. Situazione molto grave a Grosseto, specialmente al Centro Commerciale Maremà: il piazzale dello scarico merci è sommerso dall’acqua e tre auto sono rimaste bloccate nel sottopassaggio del quartiere Barbanella. La situazione è diventata critica anche in località Pitigliano: un furgone è rimasto bloccato in Via San Michele e sono ancora in corso le operazioni di recupero dell’autista.

Nubifragio Arezzo, situazione in tempo reale

Anche tra le province di Grosseto e Arezzo la pioggia ha provocato forti disagi e danni: la bomba d’acqua che ha interessato tutta la Maremma Toscana ha provocato allagamenti anche in questa zona. Anche qui, i sottopassi si sono allagati, bloccando le automobili in transito. Un’auto è in corso di verifica da parte dei Vigili del Fuoco con i Sommozzatori e la Protezione Civile, per verificare che nessuno sia rimasto intrappolato nell’abitacolo. Ma i Vigili del Fuoco, nella notte tra il 31 agosto e il 1 settembre 2017, sono intervenuti maggiormente in centro città: si conta che in Toscana siano 309 gli interventi di soccorso effettuati. E l’allerta meteo arancione, secondo il Bollettino della Protezione Civile, rimarrà per tutte le 24 ore, in quanto saranno in arrivo altre piogge torrenziali e ci sarà un altro concreto pericolo di allagamento di strade e scantinati.