Amici 17 Serale, addio Marco Bocci ecco che arriva Arisa

Amici 17 Serale, addio Marco Bocci ecco che arriva Arisa

Amici 17 serale entra nel mirino delle disdette… Marco Bocci dice addio al programma e lascio il suo posto ad Arisa?

Serale Amici 17 anticipazioni

Le cose della scorsa settimana abbiamo avuto modo di vedere Heather Parisi contro Simona Ventura a causa di Biondo. La showgirl Heather Parisi ha criticato il cantante della squadra bianca per essersi esibito con l’ausilio di un aiuto come l’autotune, un mezzo consentito soltanto ai cantanti che si esibiscono con musica hip hop e quindi di supporto nelle esibizioni. La cosa ha scatenato un vero e proprio dibattito che ha diviso in due la giuria e gli insegnanti della scuola di Amici di Maria De Filippi, ma che si è risolta comunque con la possibilità di poter utilizzare la tutina per Biondo. Le nuove anticipazioni che riguardano Amici 17 serale vedono vedo protagonisti gli alunni della scuola ma non… Scopriamo insieme cosa sta succedendo.

Marco Bocci dice addio ad Amici 17?

Come abbiamo accennato poco fa l’ultima puntata serale di Amici di Maria De Filippi 17 sarà davvero particolare… I protagonisti indiscussi sul palco sono stati Emma Marrone, Marco Bocci e Stefano De Martino. Tra i ragazzi sembra che corre comunque buon sangue, ma questa settimana Marco Bocci è dovuto dare un piccolo addio al programma a causa di un’influenza cedendo così il suo posto di Arisa. La decisione non dovrebbe essere definitiva, tanto che avremo un modo di vedere l’attore di Squadra Antimafia già dalla prossima settimana.

Nadia Toffa e il no ad Amici

Marco Bocci non è l’unico ad aver detto di no ad Amici 17 questa settimana. Subito dopo l’attore anche Gino Paoli ha dovuto disertare, seguito da Nadia Toffa che ha annunciato il suo no ad Amici attraverso un post sui social network: “Si sono concentrate le serie di sfighe che non avete idea. Non so nemmeno se recuperabili per salvare il servizio. Gli appostamenti di certo continuano a a in oltranza e amici va rimandato a sabato 12 maggio. Ma ci aggiorniamo in settimana“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*