Bambina morta di malaria, un uomo indagato

0
Bambina morta di malaria, un uomo indagato

C’è una svolta nel caso riguardante la bambina morta di malaria nel 2017. Nel corso delle ultime ore il procuratore del Trentino Marco Gallina ha ufficializzato la notizia di un uomo indagato per omicidio colposo.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Sofia Zago, la bambina morta di malaria

Lo scorso anno ha lasciato tutti esterrefatti la notizia secondo cui una bambina di soli 4 anni, Sofia Zago, è morta nell’Ospedale Civili di Brescia a causa della malaria. Il caso in un primo momento ha fatto nascere una serie di dubbi, il primo fra tutti riguardante la fase di contagio, considerando che la piccola insieme alla famiglia non si era mai spostata dall’Italia verso le zone dell’Africa, dove invece questa malattia sembra essere ancora diffusa.

Errore umano, ecco la causa della morte di Sofia

Nel corso di questi mesi sono state diverse le ipotesi che si sono avanzate circa la morte di Sofia Zago. Quello che gli inquirenti hanno cercato di capire innanzitutto sono state le modalità di contagio della malaria. Secondo quanto reso noto la bambina di 4 anni dopo un ricovero in  un ospedale di Trento ha contratto il virus della malaria. Fin da subito si è pensato alla possibilità di un contagio è avvenuto tramite il morso di una zanzara, successivamente invece si è parlato di un macroscopico errore umano. La dinamica ha cominciato a prendere forma solo dopo che i medici dell’ASL si sono resi conto che i sintomi della bambina erano uguali a quelli di alcuni componenti di una famiglia del Burkina Faso.

Bambina morta di malaria, un uomo nel registro degli indagati

Come abbiamo accennato all’inizio del nostro articolo, il procuratore Marco Gallina da poche ore ha ufficializzato l’iscrizione di un uomo nel registro degli indagati. La persona in questione, sulla quale si mantiene il massimo riserbo circa l’identità, è un dipendente dell’ospedale Santa Chiara ed è accusato di omicidio colposo.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.