Belen Rodriguez denuncia il pilota del jet privato: temeva di essere stata rapita

1
Belen Rodriguez non fumava sull'aereo

Belen ha avuto paura e ha inviato degli screenshot ai parenti e alle amiche perché temeva di essere stata rapita. La Rodriguez e il fidanzato Andrea Iannone erano su un volo privato che ha dovuto fare un atterraggio di emergenza perché la showgirl aveva acceso una sigaretta.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Paura ad alta quota per Belen Rodriguez

La versione di Belen Rodriguez è ben diversa da quella che circola da ieri, secondo il suo racconto infatti è stato un incubo e si è spaventata tantissimo. Ha avuto anche un attacco di panico e per questo ha deciso di denunciare il pilota. Per circa un’ora infatti Belen non capiva cosa succedeva e quando si sono accese le spie di emergenza il pilota ha interrotto qualsiasi comunicazione con i passeggeri. Iannone ha bussato alla porta della cabina di pilotaggio senza ricevere alcuna risposta. L’aereo intanto scendeva e Belen Rodriguez ha pensato di essere stata rapita.

Top Jets Ltd si scusa con Belen e Iannone: nessuna sigaretta a bordo

Il pilota Deyan Tonchev ha inviato una chiamata alla torre di controllo di Lamezia Terme alle 19,40 chiedendo un atterraggio di emergenza perché i passeggeri non volevano smettere di fumare. Iannone ha detto che era una sigaretta elettronica e quando sono atterrati c’era la polizia in pista. Quando gli agenti hanno visto la coppia si sono messi a ridere, e hanno verificato che non ci fossero sigarette.

Intanto la Top Jets Ltd, compagnia con cui Andrea Iannone vola da anni, ha chiesto scusa e c’è anche una lettera con cui si dissocia dalle azioni del pilota. Belen Rodriguez è stupita da questo comportamento, forse il pilota l’ha fatto per pubblicità, ma adesso rischia di essere licenziato. La showgirl ora è più serena, e se mai scriverà un libro sulla sua vita ci sarà anche questo singolare episodio. Sui social però non tutti sono d’accordo con Belen e sono diversi i commenti contro di lei. Non sappiamo se verrà analizzata la scatola nera dell’aereo ma con tutto quello che succede nel mondo, il ‘presunto’ rapimento e gli attacchi di panico della Rodriguez sono davvero problemi futili.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

1 commento

  1. Sono veramente stupita per non dire scioccata. Il pilota ha fatto benissimo a richiedere l’atterraggio di emergenza, tutti e due passeggeri non hanno rispettato quelle che sono le regole di sicurezza basilari a bordo, cinture di sicurezza e non fumare anche se si tratta di sigaretta elettronica.Sono due passeggeri come tutti gli altri e devono rispettare le regole se scelgono di volare, altrimenti possono sempre scegliere un altro mezzo di trasporto. E non me ne frega niente se si tratta della Belen o del signor Iannone. Se c’è qualcuno che deve delle scuse credo che non debba essere la compagnia, ma i soliti due ……. vip che credono di essere due divinità e che possono permettersi di fare ciò che vogliono. Il pilota ha fatto solo il suo dovere e lo ha fatto bene. Spero che vengano presi giusti provvedimenti per tutti e due e che questo paese non si faccia abbindolare ancora una volta dalla solita bella donna che fa gli occhi dolci e dal solito personaggio famoso che tutto può. E mi viene il vomito a leggere della sceneggiata del rapimento e del panico della Belen…questa ci ha proprio stufato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.