Bolzano: morta la cagnolina Vita, beagle simbolo della lotta contro Green Hill

0
green hill beagle
Fonte foto: BlogNews immagine repertorio

E’ morta a Bolzano Vita, la beagle che nel 2012 divenne il simbolo della lotta contro l’allevamento Green Hill di Montichiari, in provincia di Brescia. La campagna fu promossa dagli animalisti contro la vivisezione e l’utilizzo nei test dei cosmetici.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

La morte di Vita

La morte di Vita ha rattristato tutta la popolazione di Bolzano e non solo. La beagle, diventata simbolo della lotta contro l’allevamento Green Hill di Montichiari, in provincia di Brescia, è morta a causa di una malattia nella giornata del 17 marzo 2019.

Come detto, Vita era il simbolo della lotta contro l’allevamento Green Hill che nel 2012 fu protagonista di un blitz da parte degli animalisti della nota ong animalista Leal, che liberarono tutti gli animali utilizzati per i test dei cosmetici e allevati per la vivisezione.

La foto simbolo di Vita

La foto simbolo di Vita, che all’epoca era solo una cucciola, è passata letteralmente alla storia. La piccola veniva salvata dall’allevamento e passata di mano in mano sopra il filo spinato che delimitava il perimetro di Green Hill.

Il 28 aprile 2012, giorno nel quale i beagle furono liberati, passò alla storia perché alzò in maniera concreata il dibattito in Italia sull’utilizzo dei beagle sia nella vivisezione che nei test dei cosmetici.

Come riportato anche da Alto Adige, la notizia della morte di Vita è stata data sul sito ufficiale della ong animalista Leal: “Da ieri non c’è più. Se n’è andata per malattia dopo avere trascorso anni meravigliosi con la sua famiglia umana” – poi continua – “.La sua foto strepitosa è una delle più belle e significative della liberazione”.

vivisezione test beagle
Fonte foto: Today
Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.