Bus a due piani contro vetrina a Londra, passeggeri intrappolati

Ancora terrorismo o semplice incidente?

Un autobus a due piani si è schiantato questa mattina contro un negozio a Lavender Hill, nella zona sud di Londra, Highway. Secondo fonti BBC, ci sarebbero stati due passeggeri intrappolati nel piano superiore, ma ancora non si conoscono le generalità e le condizioni di salute. E nel capoluogo inglese torna la paura, in quanto i londinesi non si sono ancora ripresi dai precedenti episodi di terrorismo, veri e propri attacchi alla città della Regina Elisabetta. L’autista è stato ricoverato in ospedale e ai sei feriti sono state prestate le prime cure sul luogo dell’incidente.

Autobus Linea 77 schiantato su negozio: è terrorismo?

Alcuni testimoni e gli stessi feriti riferiscono che sul tipico bus a due piani londinese vi erano una decina di passeggeri e la foto della vetrina del negozio completamente sfondata ormai è diventata virale sui social. L’autobus della Linea 77 probabilmente ha avuto una avaria, in quanto molti passanti hanno notato del fumo che usciva da sotto il mezzo. La società londinese dei trasporti, ovvero la TfL, ha comunicato che è stata aperta una inchiesta sulle cause del disastro. Per ora, sia i pompieri, sia le Forze dell’Ordine, escludono la pista terroristica.

Per estrarre i passeggeri intrappolati si è reso necessario l’intervento dei pompieri di Londra a Lavender Hill: il mezzo pubblico coinvolto è il numero 77 in viaggio verso Waterloo di Londra. Dopo lo schianto, sul luogo dell’incidente sono giunti Vigili del Fuoco, ambulanze e Polizia, allertati tutti alle  del mattino dai passanti che hanno assistito alla scena.

LE EXTENSION MAGNETICHE PER CIGLIA CHE NON HANNO BISOGNO DI COLLA O ADESIVI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*