Caccia americano intercetta un corpo sconosciuto che vola sul cielo della East Coast

Un video è stato diffuso in rete e mostra un oggetto volante non ancora identificato che si muove nel cielo ad una velocità elevata.

L’organizzazione di ricerca non governativa “The Stars Academy of Arts and Science” ha deciso di divulgare in rete questo risalente 2015 e girato da un pilota di un caccia della marina statunitense.

Caccia americano e corpo estraneo nel cielo, il video

Nelle immagini si intravede un oggetto volante non identificato intercettato dal caccia. L’oggetto volante va ad una velocità che lascia tutti nello stupore e nello sbigottimento. Tanto che il pilota afferma di non aver mai visto un velivolo con queste caratteristiche.

L’organizzazione di ricerca si domanda perché l’amministrazione americana abbia deciso di non proseguire con i finanziamenti  per lo studio di questi fenomeni che potrebbero condurre addirittura alla presenza di forze aliene sulla terra.

Addirittura il Dipartimento della Difesa ha declassificato due video che documentavano gli scontri tra i caccia F-18 della Marina Militare statunitense e gli aerei non identificati. Il primo video cattura più piloti e mette in evidenza uno strano velivolo a forma di uovo, come avesse una “flotta” di tali oggetti, almeno stando all’audio della cabina di pilotaggio. Il secondo mostra un incidente simile che coinvolge un F-18 collegato al gruppo di battaglia USS Nimitz nel 2004.

Caccia America e velivolo sconosciuto, cos’è?

I video, insieme alle osservazioni di piloti e operatori radar, pare forniscano la prova dell’esistenza di aerei di gran lunga superiori a qualsiasi velivolo appartenente agli Stati Uniti o ai loro alleati. Funzionari del Dipartimento della Difesa che analizzano le informazioni rilevanti, confermano che incidenti del genere sono frequenti sulla sola costa orientale dal 2015.

In un altro caso recente, l’Air Force ha lanciato combattenti F-15 lo scorso ottobre in un tentativo fallito di intercettare un velivolo ad alta velocità non identificato che scorre sul Pacifico nord-occidentale .

Un terzo video declassificato, pubblicato da To the Stars Academy of Arts and Science , una società di media e ricerca scientifica privata ha rivelato un incontro navale precedentemente sconosciuto che si è verificato al largo della costa orientale nel 2015.

Informazioni su Alessia D’Anna 523 Articoli
studentessa in giurisprudenza amante della scrittura, con esperienza nelle notizie dell'ultima ora

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.