Caserta: mentre segue ladro, carabiniere muore travolto dal treno

0

Tragedia a Caserta dove un carabiniere ha perso la vita a seguito di un inseguimento su un ladro. Il brigadiere è deceduto travolto da un treno in corsa. Vana la corsa in ospedale, dove i medici non hanno potuto far niente.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Il carabiniere travolto dal treno

Il carabiniere travolto dal treno mentre inseguiva un ladro in fuga. Questo quanto emerso dalle prime ricostruzioni degli agenti che dopo l’incidente si sono recati subito sul luogo della disgrazia.

Secondo quanto riportato da today.it, il brigadiere stava seguendo un ladro e mentre lo rincorreva ha scavalcato un muretto nei pressi del passaggio a livello della stazione di Caserta ed è stato travolto da un treno in corsa. Sicuramente, il brigadiere non si era accorto del passaggio del mezzo locomotore e purtroppo, mentre svolgeva il suo lavoro, ha perso la vita.

I soccorsi sul posto

I soccorsi sul posto sono intervenuti tempestivamente, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. A quanto pare, Emanuele Reali, questo il nome della vittima, è morto sul colpo. L’ambulanza è arrivata nei pressi del passaggio al livello e ha caricato il corpo del giovane 34enne correndo in ospedale. Invano il viaggio dei soccorritori poiché il brigadiere era già deceduto all’arrivo in nosocomio.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 20.00, il carabiniere era residente a Bellona, era sposato e aveva due figli. Il ladro è stato bloccato in seguito dai colleghi del brigadiere, che lavorava nel Nucleo radiomobile della Compagnia di Caserta.

Su Twitter anche un messaggio di cordoglio da parte di Matteo Salvini, che dice: “Una preghiera e un abbraccio commosso alla famiglia, agli amici di Emanuele e a tutta l’arma dei Carabinieri”.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.