Chi era Bruno Oliviero, fotografo delle dive: tutte le donne dei suoi scatti

0
bruno-oliviero-heather-parisi-dive
Fonte: Donna Glamour

Per anni Bruno Oliviero ha plasmato e dato forma all’immaginario femminile, italiano e internazionale. Davanti al suo obiettivo sono passate le donne più belle e affascinanti del mondo, che Oliviero ha raccontato attraverso i suoi scatti. Si è spento a Roma il fotografo delle dive, uno scopritore di talenti eccezionale e un artista capace di creare immagini senza tempo.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Addio a Bruno Oliviero, fotografo delle dive: dagli anni ’70 fino a Belén Rodriguez

Come riportato da FanPage, nella sua lunga carriera Bruno Oliviero ha raccontato le attrici, le modelle e gli stilisti – celebre il suo ritratto di Armani – che hanno fatto la storia dei nostri tempi. I suoi scatti hanno immortalato donne bellissime, dagli anni ’70 fino al fenomeno Belén Rodriguez.

“Gli occhi sono l’anima del corpo, ti trasmettono ciò che si ha dentro veramente” era solito dire Bruno Oliviero, che con la lente della sua macchina fotografica ha saputo cogliere e plasmare l’essenza di dive e star. Nella sua lunga carriera ha messo la firma su oltre 4 mila copertine per le riviste più importanti del mondo.

“Quando fotografo cerco indizi, motivazioni di gesti, ritrosie e comportamenti. Mentre lo faccio, mi sento un pò psicologo – raccontava il fotografo parlando di sé e del proprio lavoro  in un’intervista a Oggi- Mi concentro sui dettagli di ciò che osservo. […] Quello con l’obiettivo è un combattimento all’arma bianca. Quasi una colluttazione. Non c’è niente di statico, di astratto o di scontato in una fotografia”.

Le dive immortalate da Bruno Oliviero, da Sophia Loren a Ornella Muti, da Madonna a Naomi Campbell

Sono tantissime le dive e le donne passate davanti all’obiettivo di Bruno Oliviero. Tantissime le star immortalate e raccontate dai suoi scatti. Il fotografo era un vero e proprio scopritore di talenti, come quando riprese per la prima volta una giovanissima Ornella Muti. Un estimatore di bellezze italiane e internazionali, da Sophia Loren a una giovane Kate Moss, da Monica Bellucci a Madonna e Naomi Campbell.

Famosi i suoi scatti degli anni ’70 e ’80 alle modelle dell’epoca, come Daniela Poggi e Marina Suma, Isabella Ferrati, Liana Orfei, Gloria Paul e Dora Moroni e, ancora, Marina Perzy, Laura Troschei, Eleonora Vallone e Beba Loncar. Per tanti anni è stato il fotografo del famoso concorso di bellezza di Miss Italia.

“Ognuna di loro è singolare in un modo straordinario, seducente in un modo raffinato e bellissima in un modo naturale” così parlava Bruno Oliviero delle muse che sfilavano davanti alla sua macchina fotografica. Indimenticabili i suoi scatti di Valeria Marini, Simona Ventura, Ilary Blasi – giovane promessa della tv che egli stesso ebbe il merito di scoprire – Heather Parisi, Anna Falchi, Alena Seredova e, ancora, Virna Lisi, Claudia Cardinale, Monica Vitti, Claudia Gerini e Sabrina Ferilli.

Bruno Oliviero sapeva cogliere l’unicità e la particolarità di chiunque si fermasse davanti al suo obiettivo. Le donne dei suoi scatti sono sensuali, forti e dive. Gli uomini delle sue foto – celebri anche Alberto Sordi e Montezemolo – sono diventati ritratti senza tempo. Era questo ciò che Bruno Oliviero sapeva fare meglio di chiunque altro. Scoprire bellezze uniche e renderle immortali attraverso i suoi scatti. “Mentre scatto chiacchiero con le mie muse, ma senza filarmele troppo. Quel tanto che basta per farle stare bene, metterle completamente a loro agio. Ecco che si sentono libere. E rispondono in macchina. Ti regalano il clic che cerchi”.

 

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS