Come mettere la crema solare

0
Come mettere la crema solare Come mettere la crema solare

Devi fare attenzione a come usi la crema solare perché un’applicazione scorretta può ridurre il fattore di protezione. Lo ha dimostrato uno studio del King’s College di Londra pubblicato sulla rivista Acta Dermato-Venereology.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Perché usiamo poca crema solare

Applichi la crema solare senza seguire le raccomandazioni dei produttori perché sei convinto che il fattore di protezione sia relativo, un’invenzione per estorcerci più soldi. Eppure gli studiosi inglesi hanno sfatato questo mito con una ricerca scientifica. Gli scienziati del King’s College di Londra hanno chiamato a raccolta un gruppo di volontari con la pelle chiara e gli hanno chiesto di spalmare crema solare ad alta protezione in dosi diverse, rispettando la quantità raccomandata dai produttori che è da 0,75 mg a 2 mg per ogni centimetro quadrato di pelle, ai fini di ottenere il SPF (il fattore protettivo). Successivamente i volontari hanno seguito diversi tipi di esposizione solare: una seduta singola e sedute continuative per 5 giorni, ai fini di simulare una vacanza nei luoghi caraibici. In laboratorio è stato analizzato il danno alla pelle studiando il DNA.

Le creme solari proteggono la pelle

Dai risultati dei test è emerso che quando applichiamo creme solari con SPF 50 la protezione massima è del 40% rispetto a quella prevista. I volontari erano convinti di aver applicato una giusta dose di crema ma le biopsie hanno rivelato che la pelle delle persone esposte ai raggi UV presentava danni proprio nelle zone dove non c’era protezione solare oppure era scarsa. I valori erano migliori quando i volontari avevano applicato la crema con maggiore attenzione. Inoltre chi ha fatto una sola seduta ha riportato più danni alla pelle rispetto a chi si è esposto al sole per 5 giorni consecutivi ma non è stato avaro con la crema solare.

Qual è la migliore protezione solare

Antony Young, l’autore della ricerca, ha spiegato: «Non c’è dubbio che la protezione solare fornisce una prevenzione importante contro il cancro alla pelle. Ma questa ricerca mostra che il modo in cui vengono applicate la creme gioca un importante ruolo nel determinare quanto sia efficace». In conclusione possiamo affermare che la migliore protezione solare è quella con SPF elevato, e che seguire le raccomandazioni delle aziende produttrici evita danni permanenti alla pelle.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS