Cometa di San Valentino: la foto a Siracusa premiata dalla NASA

0
cometa siracusa

La cometa di San Valentino. È questo il soggetto che ritrae una foto scattata nel cielo di Siracusa. Uno spettacolo meraviglioso, si potrebbe dire mai visto, che anche la NASA ha esaltato. Precisamente la foto che in questi giorni sta facendo parlare molto i social è stata scattata in località Asparano, vicino Siracusa, in un golfo che mostra un paesaggio incredibile con un piccolo arco roccioso. Più dettagliatamente si tratta di due foto scattate da Rolando Ligustri e Dario Giannobile. La NASA ha deciso di decretare queste immagini come la foto astronomica del giorno, premiando questi astrofili che sono appassionati di fotografia astronomica.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Che cosa ritrae la foto a Siracusa

Le foto scattate a Siracusa ritraggono la cometa C/2018 Y1 Iwamoto, conosciuta con il nome comune di cometa di San Valentino. L’osservazione dell’astro è stata davvero un’occasione unica per le escursioni a Siracusa, fra le numerose possibilità da osservare in queste meravigliose località della Sicilia.

Oltre alla cometa di San Valentino, le foto ritraggono anche la luna, Giove, Venere e la stella Antares sopra l’orizzonte, sul mare di Siracusa. Il tutto è contornato dalla presenza di nuvole rosse, che fanno da contrasto al colore verdastro della cometa di San Valentino.

In particolare tutto lo sfondo della fotografia si caratterizza per colori “ad effetti speciali”. Infatti gli astri rivelano i loro riflessi sulla superficie del mare. Tra l’altro la luna colora tutta l’atmosfera di un rosso arancio, di una tinta così come si vede fra gli strati più bassi dell’atmosfera.

La luce di Venere invece è più bluastra. Ma non mancano davvero nemmeno i dettagli a queste foto scattate dagli appassionati di fotografia paesaggistica in associazione all’astrofilia. Infatti nelle foto si può vedere anche la Via Lattea estiva.

Le dichiarazioni dell’Unione Astrofili Italiani

Paolo Volpini, dell’Unione Astrofili Italiani, ha espresso grande soddisfazione per la scelta della NASA, che ha dato modo alle foto degli astrofili italiani di mettere in mostra le loro realizzazioni. Volpini ha fatto notare che quella della NASA rappresenta una vetrina importante, visto che queste foto sono viste da milioni di persone in tutto il mondo.

Ma non si tratta soltanto di un vanto “patriottico”, visto che Volpini si è dichiarato contento anche per un altro motivo. L’esperto ha fatto notare che queste foto rappresentano anche degli strumenti importanti per fare in modo che le persone si avvicinino sempre di più all’osservazione del cielo notturno.

Rolando Ligustri è un vero appassionato di foto di comete e ha messo in evidenza la sua grande emozione nel ricevere la comunicazione che la sua foto era stata scelta per celebrare l’1 marzo, questo giorno dedicato alle foto astronomiche.

Dario Giannobile ha spiegato nel dettaglio tutte le sfumature di colore che vengono racchiuse in queste fotografie, che ci fanno avvicinare sempre di più ad un’atmosfera molto particolare. Il nostro Bel Paese è davvero ricco di scorci tutti da ammirare, capaci di far sognare e capaci di rivelare anche i misteri più profondi che si nascondono nell’universo, in grado di farci avvicinare sempre di più a ciò che ancora in parte resta inesplorato, ma che apre l’orizzonte verso eventuali mondi più lontani.

Questa volta è stata la Sicilia a fornire il meglio di sé, mostrando le sue bellezze naturali al di là di ogni confine geografico. Il tutto non è solo ammirabile per gli appassionati di astronomia, ma per tutti coloro che in generale amano i paesaggi.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.