Cometa verde: anche in Italia passaggio visibile?

0

La cometa verde non è altro che quella scientificamente detta 21P Giacobini-Zinner e che sta per popolare il nostro cielo. Nei prossimi giorni infatti sarà al perielio ossia il punto più vicino al sole e allo stesso tempo sfiorerà anche il punto più vicino alla terra detto perigeo. Ecco di cosa si tratta.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Cometa verde: cos’è

Scientificamente parlando la cometa è un corpo celeste di dimensioni ridotte che ricorsa un po’ un asteroide,ma che al contrario di quest’ultimo si compone di ghiacci e detriti.

Di solito le comete sono periodiche  emanano una luce più forte quando sono più vicine al sole. Questo è il motivo per cui se si trovano in perielio loro luminosità è sempre più vivida, tanto che la previsione di magnitudine, ossia l’intensità di luce dovrebbe sfiorare i 6.5/7. Questo fenomeno dovrebbe consentire alla cometa verde di essere visibile ad occhio nudo.

Quando sarà visibile la cometa verde?

La cometa è passata nel nostro cielo domenica 9 settembre quando si è ritrovata nello stesso momento in perielio e perigeo. La visibilità di questa cometa è peculiare e curiosa perché erano quasi 72 anni che in Italia non accadeva una cosa simile, e secondo gli studi astronomici un evento così meraviglioso si verificherà all’incirca tra una quarantina di anni.
Si sarebbe potuto guardare tranquillamente in direzione est tra le stelle di Prione e della costellazione del toro per vedere questa incandescenza verde attraversare il cielo. E non è servito nemmeno un cannocchiale chissà quanto scientifico, bastava un piccolo binocolo. Evento atteso e passato che ora si farà desiderare per moltissimo tempo.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.