Corea del Sud, vastissimo incendio distrugge ospedale: morti e feriti

0
Incendio in ospedale Corea del Sud: 41 morti e 80 feriti

Un rogo ha distrutto in parte l’ospedale di Miryang nella Corea del Sud causando la morte di 40 persone e circa 80 feriti. Le fiamme sono partite dal pronto soccorso e si sono estese in tutti gli altri reparti. La notizia è stata diffusa dall’agenzia Yonhap.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Corea del Sud: salvi 68 pazienti di Miryang

È strage in Corea del Sud dove un incendio ha devastato l’ospedale di Miryang. I Vigili del Fuoco hanno dichiarato che sono riusciti a mettere in salvo circa 68 pazienti. Ma il bilancio è tragico. Myriang è una città della South Gyeongsang Province, situata nella zona meridionale della Penisola. L’incendio è divampato intorno alle 7.30 ora locale ed è stato estinto nel giro di poco tempo grazie ai Vigili del Fuoco.

Cause dell’incendio in ospedale a Miryang

Quando è divampato l’incendio, nell’ospedale c’erano circa 200 pazienti e non si conoscono ancora le cause. Sempre secondo quanto dichiarato dai Vigili del Fuoco all’agenzia Yonhap, i 41 morti sono stati intossicati dal fumo che hanno inalato. E sui social ci sono dei video che mostrano i soccorritori in azione. In uno di questi filmati si vede un paziente che si aggrappa alla corda legata ad un elicottero. Immagini molto forti dell’incendio più grande degli ultimi decenni. Il Presidente Moon Jae-in ha convocato una riunione di emergenza per coordinare le operazioni di assistenza e per mettere al sicuro i feriti, alcuni molto gravi. Allo stesso tempo sono partite le indagini per stabilire le cause dell’incendio e per evitare che si ripetano altre simili tragedie in futuro.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.