Cristina Parodi conduttrice di Domenica In, il tweet per Massimo Giletti

Cristina Parodi conduttrice di Domenica In, il tweet per Massimo Giletti

Domenica In ha una nuova conduttrice: Cristina Parodi dopo La Vita in Diretta è pronta per lo scontro con Barbara D’Urso

I rumors sono stati confermati e Cristina Parodi è ufficialmente la nuova conduttrice di Domenica In. È stata proprio la diretta interessata a comunicarlo con un tweet. La Parodi però non ha nascosto un piccolo desiderio, essere affiancata da Massimo Giletti. La domenica di Rai1 sarà rivoluzionata, il cambio di vertici ha generato un terremoto senza precedenti e a farne le spese è stata proprio la seguitissima Arena di Massimo Giletti. Il conduttore non era stato messo a corrente delle decisioni e da un giorno all’altro ha scoperto della chiusura del programma. Cristina Parodi su Twitter ha scritto che lei e Giletti sarebbero un bel tandem e che le dispiacerà molto se non ci sarà.

Il condizionale usato da Cristina Parodi fa pensare che forse per Massimo Giletti c’è ancora una possibilità di tornare con la sua Arena ma i palinsesti di Rai 1 per il prossimo autunno sono già pronti. La Parodi farà compagnia ai telespettatori per 5 ore, non ci sono dettagli sui contenuti di Domenica In e su eventuali partner che la affiancheranno, è quasi certo però che si parlerà di cronaca, e che si renderà il tutto più leggero con intrattenimento e attualità. Una formula simile a quella di Domenica Live di Barbara D’Urso. Chi sarà la regina degli ascolti domenicali? La moglie di Gori o Carmelita?

Tornando al caso Massimo Giletti, alcuni rumors lo vorrebbero al sabato sera con un programma diverso. Un sogno che il conduttore aveva abbandonato da tempo, da quando si era impadronito appunto della domenica pomeriggio con l’Arena. Noi abbiamo il sospetto che fosse diventato troppo scomodo, nonostante il suo modo di fare arrogante infatti, Giletti raccontava la verità senza fronzoli. Cristina Parodi che è una giornalista nel Dna questo lo sa benissimo, per questo spera che si giunga ad un accordo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*