DigithOn 2018: vince una startup sarda che protegge i dati delle aziende

0
DigithOn 2018: vince una startup sarda che protegge i dati delle aziende

E’ stata la startup sarda EABlock ad aggiudicarsi il premio DigithOn 2018. Il progetto di Cagliari che protegge i dati delle aziende ha vinto grazie ai voti del comitato scientifico, sommati ai tantissimi che sono arrivati online.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

EABlock, la startup sarda che protegge i dati delle aziende

E’ la startup sarda EABlock ad essersi aggiudicata il premio DigithOn 2018. Essenziali, in tal senso, i voti sia del comitato scientifico che quelli arrivati online, che hanno premiato la startup di Cagliari.

EABlock, ideata da Francesco Boccia, protegge i dati delle aziende dagli attacchi informatici, grazie alla crittografia e alla tecnologia Blockchain. Insieme alla vittoria del DigithOn 2018, la startup si è aggiudicata anche 10 mila euro donati da Confindustria Bari – BAT.

L’ideatore Francesco Boccia molto soddisfatto

Grande soddisfazione da parte dell’ideatore della startup sarda EABlock, Francesco Boccia. Quest’ultimo, premiato da Domenico De Bartolomeo, presidente di Confindustria Bari, ha parlato sul palco.

Queste le parole: “Questo è l’ecosistema a cui dobbiamo puntare. Con queste forze, queste competenze e questa energia non temiamo nessuno. Silicon Valley compresa. DigithON con gli oltre 300 giovani inventor delle 100 start up selezionate per la maratona ha dimostrato ancora una volta che quando si rema tutti nella direzione dell’innovazione tecnologica rispettosa delle regole sociali e del senso di comunità, il business, la crescita economica e il valore aggiunto sono conseguenti. La vittoria di EaBlock sulla sicurezza dati con Blockchain è un chiaro e naturale messaggio di come sta crescendo il nostro Paese grazie a questi ragazzi”.

Gli altri premi assegnati al DigithOn 2018

Altri sette sono stati i premi assegnati; il premio Evolvere è stato assegnato a HiveGuard (tecnologie a sostegno degli apicoltori, attraverso manutenzione e monitoraggio di alveari); il premio Digital Macics è stato vinto, invece, da BionIT Labs (dispositivi medici per chi ha perso un arto).

Il premio Intesa Sanpaolo Innovation Center è stato conseguito da Elysium, mentre Cisco a Keethings (velocità e maggior fluidità di comunicazione); il premio Italo è stato vinto da Snowit, mentre Sesalpay da Weedea. Vincitore di “a scuola di Startup” è stato My Security. EABlock si è aggiudicato anche il premio IC406.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.