Disagi a Linate, check-in in tilt

aeroporto-linate-check-in-in-tilt

Lunghe code per i passeggeri oggi, 13 luglio: Internet e il sistema registrazione check-in saltati

Lunghe code ai check-in e disagi per i passeggeri dell’aeroporto di Linate, a Milano, nella mattinata di oggi, giovedì 13 luglio. Ad andare in tilt è stato il sistema di registrazione dei check-in , tanto che le hostess e gli stewart di terra devono controllare a mano ogni bagaglio: il risultato è un grande caos e tempi di attesa lunghissimi, oltre a ritardi nei voli.

Salta internet: aeroporto di Linate nel caos

Secondo quanto trapelato dalla Sea, la rete Internet ha smesso di funzionare e il problema ha riguardato moltissime compagnie aeree, ma non tutte. Tutti i bagagli vengono controllati a mano e numerosi voli hanno accumulato notevoli ritardi. Un esempio lampante: l’aereo per Londra delle 7.25, alle 7.55 di oggi non era ancora decollato.

Ma non è solo un problema di bagagli: gli assistenti di volo sono costretti a compilare le carte di imbarco a mano, con carta e penna a sfera. Per molti è un revival dei vecchi tempi, in cui i primi stewart e hostess sbrigavano le pratiche a mano, ma è impensabile che un’operazione che di solito ruba un quarto d’ora si tramuti in un’odissea per i passeggeri, i quali sono molto scocciati per la somma di lunghe attese, i ritardi e il caldo insopportabile più che per la gestione delle pratiche (specialmente chi viaggia con persone anziane e bambini). Gli assistenti di volo stanno facendo quanto umanamente possibile e i tecnici addetti stanno cercando di risolvere il problema per riportare la situazione alla normalità.

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*