E3 2018: tutte le novità della conferenza Microsoft

0
La conferenza Microsoft E3 2018 è stata ricca di sorprese. Dai nuovi titoli fino alle migliorie ai giochi, ecco tutte le novità.

La conferenza E3 2018 entra più che mai nel vivo. Dopo, infatti, la conferenza che è stata tenuta da Electronic Arts Play, è il turno di Microsoft, che è scesa in campo nella location del Microsoft Theatre. Le aspettative per la Microsoft sono piuttosto alte e, a dire il vero, dopo la conferenza Microsoft per l’E3 2018, non dovrebbero essere smentite. Ecco tutte le novità della Microsoft, i titoli presentati e le aspettative della vigilia.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Conferenza Microsoft E3 2018: tutte le novità

La conferenza Microsoft E3 2018 è stata, sostanzialmente, buona. Molti i titoli presentati, di cui alcuni di buon livello, molte – soprattutto – le novità. Alcune aspettative della vigilia sono state confermate, e non resta che attendere l’uscita dei giochi annunciati. Allo stesso tempo, molti giochi hanno deluso quelle aspettative stesse. Ciò che è sembrato mancare, nonostante la presenza di numerosi titoli, è la presenza di una novità che facesse sobbalzare la sala. Ma non è soltanto un gioco di sorprese: numerose, infatti, sono state le migliorie apportate ai giochi.

A partire dai trailer, tutti splendidamente realizzati, che hanno mostrato le singole dinamiche dei giochi. Alcuni trailer, come quello di Ori and the Will of the Wisp, sono stati da brividi e hanno destato l’attenzione generale. Cambiano anche alcune ambientazioni: in Forza Horizon 4, ad esempio, ci si sposterà in Inghilterra. Particolarmente riuscito sarà il meteo, assolutamente dinamico. Ultima, ma non per importanza, la novità che riguarda Xbox Game Pass, attraverso il quale saranno introdotti Fallout 4, Forza Horizon 4 e, nei prossimi mesi, Crackdown 3. Insomma, molto ci quanto ci si aspettava della conferenza a Los Angeles c’è stato.

E3 2018: lista giochi Microsoft

Alla fine della fiera, la lista giochi presentata da Microsoft nella sua conferenza per l’E3 2018 è la seguente.
Halo: Infinite, che può essere considerato anche come Halo 6 (dal momento che la Microsoft ha confermato che si tratterà del seguito di Halo 5 Guardians); Ori and the Will of the Wisp, atteso per il 2019 – ma non si ha ancora una data precisa; Crackdown 3, anch’esso atteso per il 2019; Gears Tactics e Gears of War 5 (entrambi titoli di Gears of War, di cui il primo esclusivo per Android e Apple Store); Battletoads, il cui titolo però è ancora sconosciuto, così come la data di uscita; Forza Horizon 4, la sorpresa più grande della conferenza Microsoft.

E ancora, DLC di Cuphead (probabilmente su Playstation 4), Session, Tunic, Black Desert (che era già stato annunciato e uscirà prima della fine del 2018) e DLC di Sea of Thieves. Non sono mancati, poi, titoli già annunciati: Kingdom Hearts 3, Fallout 76 (si tratterà di uno spin off online), Nier Automata – che sbarcherà finalmente su Xbox One a partire dalla fine di giugno – e, soprattutto, Cyberpunk 77.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.