Ecco Squid: l’applicazione che sceglie le news sulla base dei nostri gusti

0
migliori smartphone cinesi

Un paio di anni fa nasceva Squid, applicazione per Android e iOs lanciata in Italia e in altri sei Paesi voluta fortemente da sei giovani (che ne sono proprietari), tutti di nazionalità diverse, e tra cui spunta il nome dell’italiana Giulia Ranuzzi de Bianchi.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Oltre a presentarsi con un design accattivante, l’applicazione in questione attira le menti giovanili perché può essere personalizzata, si possono aggiungere emoticon, sticker scritte personali nonché appunti e sottolineature. È dunque questo un modo alternativo per attirare l’attenzione dei giovani che hanno perso il gusto per l’informazione.

Squid: l’applicazione che tutti vogliono

Ranuzzi de Bianchi, 32 anni, ex economista all’Ocse, coproprietaria dell’app, cambia mestiere dopo aver fatto la conoscenza dell’imprenditore svedese Johan Othelius. E così racconta ”Tra le nostre fonti, che sono migliaia per ciascuno dei Paesi in cui esistiamo, abbiamo voluto includere anche i blog, proprio perché la nostra idea era quella di attirare i millennials. Abbiamo impiegato quasi un anno a scegliere i blog più popolari e autorevoli e ne aggiungiamo regolarmente”Poi prosegue dicendo “La app è molto visiva, il nostro algoritmo predilige gli articoli accompagnati da foto e immagini. Questo piace ai ragazzi. In Francia soprattutto l’età degli utenti è molto bassa, vanno dai 13 anni in su”.

Il boom di Squid da due anni ad oggi

Nel giro di pochi tempo, Squid è stata scaricata un po’ in tutto il mondo, dando filo da torcere a quelle che fino ad oggi erano state colonne portanti delle notizie tipo
Flipboard, Feedly, News Republic, SmartNews e Pocket.

E se inizialmente partiva con un finanziamento che coinvolgeva solo la Svezia, oggi l’applicazione è tra le più scaricate nei paesi europei.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.