Egitto, parto nel Mar Rosso: il video della turista diventa virale

In Egitto si è verificato un evento sorprendente che subito ha fatto il giro del web e che ha commosso tutti nel mondo.  Una donna di origini russe ha partorito nelle acque del Mar Rosso, pare si trovasse lì per caso, e tutto è capitato

Le fotografie son ostate divulgate dalla donna egiziana Hadia Hosny El Said che le haa scattate dal balcone di una casa affacciata sul Mar Rosso, più precisamente a Dahab, una cittadina che si trova nella costa sud-orientale della penisola del Sinai.

Egitto, parto nel Mar Rosso, l’evento emozionante

Lo speciale parto non è stato un caso ma era stato precedentemente pianificato dalla ora neo mamma. Non si sa molto della donna, che non era con il marito ma con il suo medico. Alcune fonti hanno riportato che la donna fosse una turista russa.

Ciò che più meraviglia, è che per la donna sia stata una cosa molto spontanea e naturale, anzi la “fotografa” Hadia, dice che la donna sia uscita dall’acqua appena dopo aver partorito come se niente fosse.

Parto in acqua, scelta sempre più richiesta

Oggi come oggi sono molte le donne che scelgono un parto in acqua grazie ad alcuni fattori positivi come il rilassamento indotto dall’acqua che favorisce la produzione di endorfine, dall’effetto analgesico.

Secondo studi recenti, le donne che partoriscono in acqua secernono anche sostanze quali catecolamine, che sono tipicamente associate allo stress. Generalmente comunque le donne che partoriscono in acqua lo fanno nelle cliniche con vasche da 600 litri. Sembra che a livello cerebrale si verifichi una sorta di blocco di comunicazione per cui il dolore viene avvertito ad una intensità inferiore.

Informazioni su Alessia D’Anna 523 Articoli
studentessa in giurisprudenza amante della scrittura, con esperienza nelle notizie dell'ultima ora

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.