Esiste un vaccino contro i brufoli?

0
Esiste un vaccino contro i brufoli?

È in fase di sperimentazione il vaccino contro l’acne, un’alternativa ai rimedi attualmente in uso che non sempre consentono di tenere sotto controllo la situazione che causa disagi psicologici. Il vaccino ha dato risultati positivi nei test di laboratorio condotti su tessuti umani e anche sui topi, ma il lavoro di ricerca proseguirà per qualche anno ancora.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Vaccino contro l’acne

Il vaccino riduce la risposta del sistema immunitario ad alcune tossine prodotte dai batteri che sono responsabili dell’acne, in questo modo non si verificano infiammazioni nei follicoli e nelle ghiandole sebacee. Il vaccino potrebbe essere una grande scoperta per tutte quelle persone che soffrono di questo problema anche se la comunità scientifica è divisa sulla questione. È probabile che il vaccino apporterà maggiori benefici se combinato con altri farmaci per il trattamento dell’acne quindi non sarà il rimedio definitivo. L’acne resta un mistero per molti scienziati, ecco perché è spesso al centro di ricerche grazie alle quali le terapie si sono evolute.

Che cos’è l’acne

L’acne si manifesta quando il follicolo pilifero si infiamma, il processo interessa anche le ghiandole che producono il sebo e causa la formazione dei brufoli, gli odiati rigonfiamenti di colore rosso e che contengono pus nei casi di infezione. Le zone del corpo esposte all’acne sono il viso, le spalle e la schiena dove sono concentrate le ghiandole sebacee. L’acne è causata da fattori ormonali e alimentazione scorretta, a seconda dei casi però si individuano fattori genetici, immunitari e psicologici.

Cosa fare contro i brufoli

La prima cosa da fare per il trattamento dell’acne è chiamare un dermatologo, l’unico che è specializzato nelle malattie della pelle. Dopo la visita valuterà qual è la cura migliore contro i brufoli, in base al tipo di acne. Solitamente lo specialista prescrive trattamenti topici (pomate e gel da applicare sulla pelle), il più efficace è la pomata di perossido di benzoile che uccide il batterio responsabile dell’infezione. Tra gli altri farmaci utilizzati ci sono anche quelli a base di isotretinoina e altri retinoidi.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.