Fabrizio Corona torna in carcere? La richiesta del Pg

0
Fabrizio Corona torna in carcere? La richiesta del Pg
Foto: ANSA

Fabrizio Corona di nuovo nei guai. Le cose per lui si mettono male perché rischia di tornare in carcere per scontare le condanne e non nella comunità terapeutica.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Corona non parla con i giornalisti

Fabrizio è uscito dall’aula del tribunale senza rilasciare interviste per non violare le prescrizioni dei giudici. Con lui c’era la fidanzata Silvia Provvedi, al suo fianco nella nuova udienza per l’affidamento terapeutico. Il sostituto Pg Antonio Lamanna ha chiesto che Corona sconti dietro le sbarre le pene per le precedenti condanne che ammontano a 3 anni e 3 mesi, e non nella comunità terapeutica. Il comportamento tenuto in pubblico da Fabrizio Corona dopo la scarcerazione è molto pesante dall’utilizzo dei social network (un video pubblicato su Instagram a febbraio nonostante il divieto dei giudici) alla diffamazione del Pg Maria Gualtieri nel processo di appello per i contanti sequestrati. Tra le altre violazioni l’iscrizione e la frequentazione della palestra in orari non consentiti. Fabrizio Corona è rimasto in silenzio, rispettando l’obbligo di non parlare. A breve i giudici decideranno cosa fare.

Corona in tv da Giletti: le reazioni di Costanzo e Don Mazzi

Maurizio Costanzo che aveva ospitato Fabrizio Corona in una puntata speciale del suo show circa due anni fa ha commentato l’intervista rilasciata domenica sera da Massimo Giletti. L’ex agente fotografico ha superato tutti i limiti insultando Giampiero Mughini e attaccando Selvaggia Lucarelli. Al quotidiano Leggo, Costanzo ha definito Fabrizio Corona “uno sciagurato che andrebbe curato per le sue patologie. Una persona che fa del male. Perché come ci sono persone che fanno opere di bene ci sono altre che invece fanno opere di male”. Il giornalista ha poi aggiunto che è “stato tra i primi a dare la possibilità a Corona di parlare” e che l’ha “sgridato perché non è ancora andato sulla tomba del padre”. “Ho il forte sospetto che sia come un bambino a cui sia mancato amore”, ha concluso Maurizio Costanzo che lo ha definito “un soggetto patologico”, che deve “essere curato in terapia”.

Don Mazzi invece nella trasmissione radiofonica “Non stop news” ha replicato a Fabrizio Corona che a “Non è l’arena” ha precisato che non ha “mai avuto alcun rapporto di cura”. Fabrizio è “stato affidato ad una comunità Exodus ma non tutte sono gestite da Don Mazzi”. Corona ha continuato a dire: “Mi fa arrabbiare che si permetta di dare dei giudizi su di me senza conoscermi, nel 2016 quando sono stato arrestato ha detto che meritavo di marcire in galera, un prete non può dire certe cose. Tutto deve essere strumentalizzato ai fini mediatici,si deve vergognare, deve appendere il crocifisso al chiodo”. Peccato che Don Mazzi conosce una storia diversa, se Corona è uscito dal carcere di Opera è stato grazie al suo intervento e a quello del cappellano, inoltre lo ha sempre seguito e assistito ma “lui si è messo in testa di dire tutto il contrario lo dice, perché ha una capacità satanica di manipolare la verità”.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.