Festa del papà ricetta originale zeppole di San Giuseppe: dolce idea regalo homemade

Festa del papà ricetta originale zeppole di San Giuseppe: dolce idea regalo homemade
PELLE RIGENERATA IN 4 SETTIMANE con SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS

La festa del papà si avvicina, sabato 19 marzo 2017 è San Giuseppe e avete davvero pochissimi giorni per preparare una dolce idea regalo homemade. La ricetta originale delle zeppole è di origine campana ma in tutte le pasticcerie italiane in queste ore si sfornano i succulenti dessert. Le zeppole possono essere al forno e fritte, noi preferiamo la prima versione dal gusto delicato, entrambe però sono farcite con la crema pasticcera e un’amarena impreziosisce il tutto. Per festeggiare la festa del papà regalate le zeppole di San Giuseppe e mangiatele insieme alla vostra famiglia!

La ricetta originale delle zeppole di San Giuseppe si tramanda di generazione in generazione, con gli ingredienti che elenchiamo di seguito potete ottenere 4 dolcetti, tutto dipende dalle dimensioni che darete alle ciambelle di pasta choux. Prendete nota dell’occorrente per le zeppole: 4 uova, 150 grammi di farina, 45 grammi di burro, 250 ml di acqua, 1 pizzico di sale fino. Per la crema pasticcera: 200 grammi di latte intero, 70 grammi di zucchero, 20 grammi di maizena, 50 grammi di panna fresca liquida, 2 tuorli, ½ baccello di vaniglia.

Zeppole di San Giuseppe: trucchi e consigli per il dolce protagonista della festa del papà

Per la preparazione delle zeppole di San Giuseppe iniziate dalla pasta choux. Il procedimento è piuttosto lungo quindi vi consigliamo di iniziare il giorno prima della festa del papà, così le zeppole saranno ancora più buone! Prendete un tegame e mettete l’acqua e il burro tagliato a pezzetti, fate fondere a fiamma bassa e quando raggiunge il bollore, aggiungete la farina. Mescolate rapidamente con un mestolo di legno e cuocete sino a quando l’impasto non si stacca dalle pareti. A questo punto potete dedicarvi alla crema pasticcera perché l’impasto per le zeppole di San Giuseppe deve raffreddarsi. Prendete un pentolino e versate il latte, la panna, i semi di vaniglia e il baccello, portate tutto a bollore, nel frattempo sbattete i tuorli con la frusta e aggiungete la maizena. Togliete il latte dal fuoco, amalgamate il composto di uova, e rimettete sul fuoco sino a quando la crema pasticcera non si sarà completamente addensata.

Tornate ad occuparvi delle zeppole sbattendo le uova in una ciotola, poi versatele nel composto di burro e farina e mescolate per farle assorbire, poi aggiungete un pizzico di sale. La pasta choux è pronta per essere trasferita in sac-à-poche con bocchetta stellata. Foderate la leccarda con carta forno, spremete la sacca e realizzate le zeppole di San Giuseppe. Cuocete in forno già caldo a 200°C per 25 minuti nel ripiano più basso del forno. Non sfornate subito per evitare che si sgonfino. Farcite con crema pasticcera all’interno e poi in superficie e decorare con amarene e zucchero a velo. Buona festa del papà e auguri a tutti quelli che si chiamano Giuseppe!

NON RIMANDARE COME AL SOLITO, LA BELLA STAGIONE SI AVVICINA, CREMA ANTICELLULITE BARO COSMETICS, LA MIGLIORE

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*