Formiche, come allontanarle da casa e giardino: consigli e rimedi naturali

0
formiche-casa-giardino-rimedi-naturali
Fonte: UrbanPost

L’arrivo della bella stagione porta con sé moltissime cose. Sicuramente giornate più lunghe e soleggiate, un clima più mite, ma anche allergie, zanzare e infestazioni di insetti vari. Tra questi i più innocui ma forse anche le più recidive e fastidiose sono le formiche. Attratte da qualsiasi resto di cibo, capaci di infilarsi in qualsiasi apertura o spiraglio, possono letteralmente invadere in pochissimo tempo tutta la nostra casa. Se, per di più, si vive in campagna o si ha un giardino limitrofo all’abitazione il fastidio è inevitabile. Allontanare le formiche da casa e giardino è un’impresa tutt’altro che facile. Sul mercato esistono moltissimi prodotti e disinfestanti, ma non tutti sono adatti. Come riportato da ambientebio.it, alcuni insetticidi o pesticidi, oltre ad uccidere le formiche, inquinano l’ambiente e sono dannosi per l’uomo. Vediamo alcuni consigli e rimedi naturali per allontanare le formiche da casa e giardino.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Rimedi naturali contro le formiche: dettagli e informazioni

Borotalco

Il borotalco può essere davvero un valido alleato nella lotta alle formiche, senza necessità di ucciderle e soprattutto senza inquinare l’ambiente. Basta cospargere con il borotalco la linea del percorso che le formiche fanno solitamente. Si noterà che gli insetti non torneranno più indietro.

Aceto

Utilizzando dell’aceto con alcune gocce di olio essenziale di menta o di eucalipto si può creare una soluzione che spruzzata nei punti strategici della casa terrà lontane le formiche.

Foglie di pomodoro e piante repellenti

Ci sono alcune piante che risultano totalmente repellenti per le formiche. Si può prendere ad esempio una manciata di foglie di pomodoro e farle bollire in un litro d’acqua. Dopo questo, si lascia in infusione per circa 30 minuti e si filtra il liquido. Questa soluzione una volta raffreddata è utile per eliminare le formiche dall’orto dato che il forte odore della foglia di pomodoro bollita è molto fastidioso per gli insetti. Se si vogliono tenere lontane le formiche dall’orto si possono piantare piante di maggiorana, tanaceto o lavanda che emanano un odore forte che da noia alle formiche.

Oli essenziali

Usare oli essenziali di menta, canfora, chiodi di garofano, cannella o aglio. Le formiche non amano gli odori forti e usando poche gocce di olio essenziale o l’aglio non si avvicineranno più alla casa. Anche il peperoncino risulta odioso per le formiche, quindi basterà spargerlo nei punti strategici dai quali gli insetti devono essere allontanati.

Polvere di caffè

La polvere di caffè può essere molto utile per il nostro giardino e per il nostro orto. Quando si prepara il caffè, i fondi vanno messi in un piattino a parte dove perdendo parte della loro umidità potranno essere usati come una polvere. Questa va poi messa lungo i bordi del giardino o orto e attorno alle piante. Oltre a concimare terrà lontane le formiche.

Oltre a questi prodotti che terranno naturalmente lontane le formiche dalla nostra casa e dal nostro giardino senza ucciderle, esistono altri modi di allontanarle senza ricorrere a pesticidi e disinfestanti chimici che inquinano l’ambiente.

  • Se si fa bollire un cucchiaino di pianta secca di assenzio in un litro d’acqua si ottiene un decotto che allontanerà le formiche. Basterà usarlo la sera a freddo sulle piante. E’ utile anche per altri insetti e per la ruggine delle piante.
  • Gli agrumi e in particolare i limoni ammuffiti sono un ottimo deterrente per le formiche.
  • Il nasturzio, un fiore molto bello che può essere tranquillamente piantato nel giardino, ha un odore molto forte che risulta fastidioso per le formiche.
  • E’ possibile fare in casa uno spray repellente per allontanare gli insetti da casa e giardino usando solamente prodotti naturali: scorze di agrumi e aceto. Il composto, grazie alle sostanze contenute negli agrumi combinate con l’effetto dell’aceto, interrompe il flusso dei feromoni che le formiche usano per orientarsi lungo i loro percorsi. Basterà spruzzarne un pò lungo la linea sulla quale si spostano solitamente.
  • Anche la cannella è un ottimo repellente contro le formiche, e ha la stessa proprietà degli agrumi e dell’aceto di interrompere i feromoni che le formiche utilizzano per seguirsi nelle file. Si può usare la cannella anche per chiudere i fori d’ingresso da dove entrano le formiche. Questo prodotto è reperibile sul mercato sia in polvere che sotto forma di olio essenziale.

La ricetta per ottenere uno spray repellente naturale contro le formiche è molto semplice. Basta aggiungere la scorza di agrumi in una pentola e quindi mettere sopra l’aceto bianco fino a ricoprire tutte le bucce. Si farà poi cuocere la miscela fino a scaldarla ma senza portarla a bollore. Si spegne il tutto e si fa raffreddare il prodotto per tutta la notte.
Le bucce rimaste possono essere utilizzate ulteriormente, senza bisogno di buttarle. Possono essere infatti frullate e mischiate magari con dell’acqua per fare una crema ideale per sgrassare il lavabo, il fornello e l’acciaio in genere che ritornerà brillante.

Formiche in casa, cosa cercano e da dove entrano

Quando notiamo la presenza di formiche in casa è sconsigliato passare subito all’azione, ma piuttosto osservare e agire con cautela, perché si potrebbe trattare semplicemente di alcuni individui in perlustrazione o i primi segnali di un’infestazione. Le formiche operaie sono le più numerose all’interno della colonia e hanno il compito di procacciare il cibo per i membri. Queste possono allontanarsi molto dal nido, percorrendo grandi distanze e, attraverso i feromoni, sono in grado di comunicare agli altri l’esatta posizione del cibo e di riconoscere la strada del ritorno.

Le formiche escono sempre dai propri nidi, in genere ubicati all’esterno dell’abitazione, ma possono nidificare anche all’interno: nei controsoffitti, sotto i pavimenti, nei vasi delle piante, fra le pareti, o in prossimità di strutture in legno.  All’interno delle abitazioni, le formiche possono nidificare in luoghi diversi a seconda della specie, anche se generalmente prediligono ambienti umidi, come la cucina o il bagno.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.