Gioielli: qual è il loro reale significato

0

I gioielli rappresentano una cosa preziosa per antonomasia, non solo dal valore pregiato nell’indossarli ma anche dal valore economico inestimabile… non a caso il termine stesso viene usato in termini di paragone con una persona per indicare le sue qualità preziose.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Gioielli: un richiamo erotico senza precedenti

I gioielli, stando ad alcuni studi di matrice psicologica, richiamano molto l’aspetto erotico insito in ogni persona. Anzi nello specifico, se si prediligono monili allungati, come collane, anelli affusolati o orecchini pendenti, vuol dire risaltare una sensazione di potenza (anche sessuale) di importanza, un’autorevolezza nei riguardi del mondo. Quando indossiamo un monile i nostri movimenti sembrano più amplificati, si verifica una sorta di estensione del nostro corpo. Ecco perché viziarsi acquistando dei gioielli, magari su www.fabioferro.eu, non è mai peccato.

Se invece ci piacciono i gioielli dalla forma rotonda, come anelli perfetti, bracciali e orecchini a cerchio, si tende a mettere in risalto la femminilità in tutte le sue sfaccettature, soprattutto a livello passionale, ricreando quell’atmosfera potente del dare la vita.

Le funzioni nascoste dei gioielli

Se da un lato gli accessori cercano di comunicare delle sensazioni uniche e peculiari, simbolo della nostra persona, dall’altro servono anche per dare sicurezza a chi li indossa

Questo oggetti preziosi, che siano in oro, argento, platino o tempestati di pietre preziose, donano prestigio, successo, esibizione e affermazione. Un po’ come fossero trofei che dimostrano sfrontatezza nell’affrontare ansia e preoccupazioni

Il loro aspetto estetico, dalle forme creative e uniche, regala bellezza e desiderio di liberarsi da negatività e dolore, quasi come fossero l’antidoto magico che difende da ogni male

E poi, non bisogna dimenticare che un gioiello, luminoso e brillante, ricco di particolari e pietre rappresenta l’arma di seduzione perfetta. Questo perché attirano l’attenzione su ogni parte del corpo, una collana lunga che impreziosisce i décolleté ricrea il giusto richiamo per una notte di passione

I gioielli come desideri di lusso

I gioielli sono in grado di esprimere tutto il desiderio per il lusso e per il narcisismo. In questo modo si permette di calcare la mano sulla propria immagine fino a godere di autostima e ad ostentare tutto ciò che si possiede. Sono per la precisione due le caratteristiche principali che trasformano i gioielli nel simbolo lussureggiante per antonomasia. In primis c’è l’arduo desiderio di essere guardati, anche con un po’ di (sana) invidia, distinguendosi dalla massa. Così da uscire vincitori per il confronto con gli altri. In una situazione simile avremo indosso oggetti esclusivi con cui sentirsi persino uniche.

E poi, non c’è nulla di male nel desiderare di essere sicuri di se stessi, grazie ad un confronto, ma non con gli altri, bensì con il proprio io. Acquistare gioielli vuol dire creare un’immagine positiva di se stessi, come una gratificazione per l’aspetto e per l’autostima (che se c’è non guasta). Le donne infatti tendono a comprare monili per far valere la propria indipendenza: non occorre riceverli in dono, ma il segno d’amore verso la propria figura vale molto più di tanti altri doni. Una coccola per chiunque andare in gioielliere, luogo esclusivo da sogno, per un aspetto sempre ad hoc.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.