Giorgia Meloni minacce di morte, i messaggi su Facebook Lettera

0
Giorgia Meloni minacce di morte, i messaggi su Facebook Lettera

Cane che abbia non morde, si dice, ma è meglio starci lontano per prudenza. È quello che avranno pensato nello staff dopo aver letto le GiorgiaMeloni minacce. In occasione della diretta Facebook della leader di Fratelli d’Italia sono stati diversi i messaggi che hanno allarmato i suoi sostenitori.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Giorgia Meloni Facebook

Durante un’iniziativa elettorale a Viterbo, trasmessa nel social network di proprietà di Zuckelberg, sul profilo Giorgia Meloni Facebook è apparso un commento che ha fatto rimanere perplessi i membri del suo staff. Giorgia Meloni, aveva infatti, subito delle minacce di morte. Il messaggio firmato da Mahamoud Soliman, recita: “Stai a tenta non ti sparano“, accompagnato da una faccina arrabbiata. La Meloni ha screenshottato il messaggio e lo ha postato sul suo profilo Facebook, scrivendo “Secondo voi mi devo preoccupare?“. Le minacce di morte, in ogni caso, vanno sempre prese seriamente, e questa sembra essere di origine islamica, visto che Mahamud Solinan, è un immigrato musulmano, che lavora a Petrosino, in provincia di Trapani e vive a Marsala.

Ignazio La Russa: “Gravissime minacce”

L’accaduto ha mobilitato nell’immediato il mondo politico italiano, che ha manifestato subito la sua solidarietà a Giorgia Meloni. Il senatore dei Fratelli d’Italia Ignazio La Russa, ha commentato dicendo “”Gravissime le minacce di morte arrivate a Giorgia Meloni su Facebook da un profilo che sembrerebbe avere una matrice islamica. Chiediamo l’intervento immediato del ministero dell’Interno per verificare l’identità di questa persona, capire se è presente sul territorio nazionale e valutare se esistono i presupposti per una sua espulsione dall’Italia”.

“Tolleranza Zero”

Stefano Bertacco, capo gruppo dei senatori di Fratelli d’Italia ha detto: “Intollerabile la minaccia nei confronti della nostra presidente Giorgia Meloni da parte di un immigrato musulmano residente in Italia durante la diretta Facebook di un comizio elettorale a Viterbo. Tolleranza zero per chi continua a non volersi integrare con la cultura del nostro Paese”. Giorgia Meloni ha cancellato la sua visita a Ragusa, ma la causa sarebbe uno uno sciopero aereo è stato annullato il volo da Roma che avrebbe dovuto portare all’aeroporto di Comiso, e non le minacce di morte. È stato quindi annullato il flash mob per Maria Rita Schembari che era stato programmato per domani, alle 14,30, in viale della Resistenza a Comiso.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.