Giulio Berruti il racconto della malattia: “Soffro di fibromialgia”

0
Giulio Berruti il racconto della malattia:

Da tempo non abbiamo avuto modo di vedere Giulio Berruti nel piccolo schermo, recentemente l’attore è stato protagonista di un racconto fatto su Instagram circa la sua malattia.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Giulio Berruti il racconto

L’attore Giulio Berruti, seguitissimo sui social, ha voluto raccontare ai suoi follower una parte della sua vita quotidiana un qualcosa che era stato taciuto al mondo del gossip. Berruti in un video pubblicato su IG Stories ha dichiarato: “Per anni sono stato preso per pazzo pure dai medici. Ero convinto di essere tra i pochi ad avere questo disturbo di cui non si conosce la causa, ma siamo tanti. Soffro di fibromalgia“.

Cos’è la fibromalgia?

Il racconto fatto da Giulio Berruti fornisce un altro interrogativo: cos’è la fibromalgia? Questa, nello specifico, è una sindrome caratterizzata da forti dolori e rigidità muscolare diffusi in tutto il corpo. La fibromalgia spesso è associala a cefalea, astenia, disturbi dell’umore e del sonno. La fibromalgia, inoltre, è una sindrome che in molti casi non viene diagnosticata nell’immediato, come ha raccontato lo stesso Giulio Berruti al quale è stata riconosciuta 12 anni dopo e vari medici consultati.

Allison Joy Langer: “Pensavano fosse tutto nella mia testa”

Giulio Berruti non è l’unico esponente del mondo della recitazione a soffrire di fibromalgia. A raccontare recentemente la sua esperienza con questa stessa malattia è stata anche l’attrice Allison Joy Langer. L’artista recentemente ha dichiarato: “I dottori pensavano che fosse tutto nella mia testa. Durante una visita, un medico disse a mia madre che stavo fingendo. I sintomi ebbero la meglio su di me, e dovetti trascorrere circa un anno a letto tra dolori, febbre e problemi di stomaco. È in quel periodo che mi fu finalmente diagnosticata la fibromialgia“.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.