Google Maps aggiornamento: in arrivo la soluzione perfetta per i pendolari

0
Google Maps aggiornamento: in arrivo la soluzione perfetta per i pendolari

Gli utenti di Google dovranno abituarsi ai tanti aggiornamenti che dovranno installare sul loro smartphone nel 2018. Sta per arrivare un nuovo aggiornamento di Google Maps che rappresenterà la soluzione perfetta per i pendolari

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Google Maps si rinnova, ecco cosa cambia

Google Maps è senza ombra di dubbio l’app più usata al mondo, la quale contiene al suo interno milioni di mappe aggiornate. Negli ultimi anni abbiamo avuto modo di vedere cambiare Google Maps in diversi modi, nonostante il parere dei più diffidenti. Infatti, soprattutto durante una fase sperimentale, Google Maps è stata presa di mira da molti utenti che l’hanno definita quasi ingannevole e quindi costretti ad affidarsi a un navigatore GPS comprato negli store. Fortunatamente Google è riuscito a fare delle critiche una virtù, apportando tutte le modifiche necessarie al fine di rendere Google Maps quasi perfetto. Adesso però l’app si rinnova di nuovo e questa volta gli sviluppatori hanno deciso di porre l’attenzione sui pendolari, inserendo così tutta una serie di informazioni utili e incentrati sui tragitti da fare a piedi e con mezzo pubblici soprattutto nelle grandi città. L’aggiornamento in questione però dovrebbe arrivare solo nei primi mesi del 2018, anche se al momento non è stata lasciata nessuna dichiarazione ufficiale in merito.

Google Maps aiuta i pendolari

Come abbiamo già avuto modo di accennare prima, Google Maps si rinnova. L’app ha deciso di aiutare gli utenti alla ricerca delle destinazioni in nuove città. All’interno del nuovo aggiornamento di Google Maps infatti sarà possibile trovare le fermate contrassegnate delle destinazioni. L’utente dal 2018 infatti potrà inserire sulla barra di Google Maps il nome della fermata e controllare l’avanzamento dal vostro cellulare. Il nuovo aggiornamento dovrebbe arrivare anche in Italia già a partire da gennaio 2018, anche se al momento la notizia non è stata ancora confermata al 100% da quartier generale di Google.

 

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.