Google Translate anticipa la fine del mondo

0
Google Translate anticipa la fine del mondo

Un nuovo mistero targato Google. Il colosso di Mountain View colpisce ancora. A finire nel mirino degli utenti l’app Google Translate. Tutti ne facciamo uso quotidianamente e abbiamo testato quanto sia rudimentale. Quello che hanno scoperto alcuni utenti è incredibile.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Le profezie di Google Translate

Oggi Google è stata accusata di fake news dopo che aveva riportato la data della morte di Sergio Marchionne. Ma al quartier generale sono molti i problemi che i tecnici devono risolvere tra cui le profezie di Google Translate. Volete conoscere l’orario della fine del mondo? Oppure volete sapere quando tornerà Cristo? Non ridete, perché Google ha sempre una risposta a qualsiasi domanda, e può soddisfare la vostra curiosità anche in questo caso.

Google Translate da Maori a Inglese

Aprite Google Translate, impostate la lingua Maori e digitate tra le 18 e le 22 volte la parola dog, poi scegliete la lingua Inglese e vedete i risultati. Anche noi abbiamo chiesto la traduzione e il risultato potete vederlo nell’immagine: «Il giorno del giudizio universale segna tre minuti alla mezzanotte. Stiamo facendo esperienza di personaggi e drammatici sviluppi del mondo, il che ci conferma che stiamo procedendo verso la fine del mondo e il ritorno di Cristo».

Translate Gate: Google ci spia?

Quella che vi abbiamo fatto vedere è solo una delle traduzioni di Google che sono apparse su Reddit. L’operazione è stata denominata Translate Gate perché c’è chi sospetta che nelle traduzioni siano finiti testi di conversazioni private e altre tracce presenti sul web. Justin Burr, portavoce di Google si è affrettato a spiegare a Motherboard (fonte della notizia) che si tratta di un algoritmo e ha smentito che il sistema sfrutti i messaggi privati. Google Translate non può accedere a questo tipo di contenuti. Le profezie di Google possono dipendere da altri fattori, come dipendenti stanchi, oppure gli utenti stessi hanno suggerito traduzioni migliori. L’algoritmo di Google Translate non è perfetto, soprattutto quando ci sono lingue con il Maori oppure il Somalo che hanno un corpo più piccolo.

Come funziona Google Translate

La fine del mondo non è quella annunciata da Google Translate e la venuta di Cristo resterà un mistero. Il traduttore per funzionare sfrutta un metodo chiamato Neural Machine Learning e si basa sull’apprendimento dei testi tradotti. Le traduzioni sbagliate quindi dipendono dall’incapacità di Google di decifrare delle frasi di testo.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS