Instagram Down, il social in tilt: ecco cos’è successo

0
Instagram Down, il social in tilt: ecco cos'è successo

Ieri pomeriggio il mondo dei social è andato in tilt a causa dell’Istangram Down! L’app dedicata al mondo della fotografia ha smesso di funzionare per qualche ora, ecco cos’è successo.

Instagram Down, panico per gli utenti del social

Nell’arco di questi mesi gli utenti Android e IOs hanno dovuto subire diversi down che hanno coinvolto i social network, o le app di messaggistica. Qualche settimana fa ad esempio è stato registrato il WhatSapp Down. In quell’occasione la famosa app ha smesso di funzionare per diverse ore, gli utenti hanno lamentato su Twitter il mancato invio e ricezione dei messaggi, come se WhatSapp fosse completamente e totalmente isolato. Una cosa simile ieri è successa anche Instagram tanto che gli utenti, ormai nel panico, hanno iniziato a cinguettare sul social: “Instagram Down“. Secondo quanto è emerso, sembrerebbe che il social per diverse ore abbia impedito il caricamento di post, la recezione di notifiche e l’upload delle Instagram Stories.

Vip e social influencer disagiati dal blocco di Instagram?

L’Istangram Down non ha penalizzato solo i semplici utenti, ma anche soprattutto vip e social influencer. Il perché di quanto detto è davvero semplicissimo, dato che le persone in questione purtroppo hanno saltato le pubblicazioni sponsorizzate e programmate con le aziende. A ironizzare sull’accaduto sono stati il duo comico iPentallas che su Twitter hanno ironizzato scrivendo: “Quando Istangram smette di funzionare, Nonna Pentallas non sa più che fare”.

Cosa ha scatenato l’Instagtam Down?

Il blocco di Instagram, secondo alcuni rumors, potrebbe esser stato creato dall’arrivo di un importante aggiornamento che potrebbe cambiare completamente il social network. Come abbiamo potuto notare nel corso delle settimane è diventato sempre più “facile” che gli utenti scelgano di seguire un hashtag piuttosto che un personaggio. Il motivo della scelta è dettato dal costante aggiornamento di news, tanto che alcuni profili alla fine dell’Instagram Down hanno iniziato a inviare ai follower gli hashtag da seguire per rimanere così costantemente aggiornati. Che stia per arrivare una vera e propria rivoluzione come per già successo per gli “stati WhatSapp”?