Integratori alto consumo, usati da oltre 32 milioni di italiani

0
Integratori alto consumo, usati da oltre 32 milioni di italiani

Un mercato che sembra essere inarrestabile è quello degli integratori, usati dal 65% della popolazione italiana adulta e complessivamente da 32 milioni. Questo è quello che è emerso dai dati di vendita del 2017.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Farmacie, aumenta il consumo di integratori

Vendita integratori aumentata del 5,9% I dati, che sono stati forniti dalla Federsalus, Associazione nazionale produttori e distributori di prodotti salutistici, mostrano un alto consumo di integratori, che complessivamente sono stati utilizzati da 32 milioni di italiani nel coro dell’anno 2017. I numeri forniti però potrebbero essere anche sottostimati, visto che sono stati presi come riferimento solo le vendite delle farmacie e Gdo. In ogni caso è emerso un aumento di consumo pari al 5,9% rispetto al 2016. Il mercato italiano, che è il principale in Europa, ha generato un valore di circa tre miliardi di euro.

Gli integratori prevengono malattie

Dalla Convention Europea, è emerso, inoltre che, gli integratori possono giocare un ruolo importante nell’ambito della prevenzione primaria, contribuendo a mantenere in salute la popolazione e quindi con un impatto significativo in termini di welfare collettivo e di risparmio per il Sistema Sanitario, che quest’anno compie 40 anni. Il presidente Federsalus Andrea Costa ha spiegato infatti che “ruolo che l’integratore può avere in prevenzione primaria e quindi in termini disostenibilità del Sistema Sanitario Nazionale per la necessità di cercare soluzioni percorribili in grado di garantire assistenza sanitaria a fronte di risorse ridotte”. Il senatore Andrea Mandelli, presidente della Fofi, Federazione ordini farmacisti italiani, sottolineato l’importanza quando si parla di integratori di “evitare la pericolosa deriva del fai da te” e la necessità di un’alleanza tra istituzioni, associazioni che rappresentano le aziende, medici e farmacisti.

Aumentare il benessere nel periodo estivo

L’alto consumo degli integratori non cessa nemmeno in estate. Massimo Carnassale, direttore Federsalus ha infatti spiegato che “All’interno di un corretto stile di vita e di una dieta bilanciata possono dare un aiuto a superare i mesi che per temperature sono i più impegnativi dell’anno, ma non sono pillole magiche“. Poi ha puntualizzato che vi “Sono tante le fake news sugli integratori tra le principali: fanno dimagrire? No, non fanno dimagrire, non sono ‘pillole magiche’ sono prodotti che vanno consumati in un contesto razionale di sano stile di vita, dieta bilanciata. Gli integratori curano e risolvono? No, non curano e non risolvono. Sono dei prodotti alimentari in forma concentrata, quindi per definizione e per contenuti non possono né curare né risolvere situazioni patologiche o di difficoltà. Possono dare se consumati razionalmente, magari col consiglio del medico e del farmacista, un aiuto magari anche valido per situazioni di bisogno nutrizionale o fisiologiche che vanno riequilibrate. Il consumatore tipo è donna e vive al Centro Nord Italia. qualunque cosa, anche per la vulnerabilità del tipo di consumatore“.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.