Investire in valute, azioni e materie prime con il copy trading

come investire online trading

Investire in valute, in azioni, ma anche sulle materie prime e sugli indici azionari è oramai molto semplice dato che, tra l’altro, non sono necessari grossi capitali. Quel che serve è un buon broker che permetta di accedere ad una piattaforma di trading che sia sicura ed efficiente. Ed in tal caso sarà facile accorgersi del fatto che, rispetto al passato, investire sui mercati finanziari più seguiti al mondo non è mai stato così facile come ai giorni nostri.

Chiaramente per chi deve investire la facilità di farlo e l’efficienza sono importanti, ma non è meno importante la possibilità di ottenere un flusso di profitti costanti dal capitale che nel tempo viene investito. Al riguardo una delle formule più innovative di trading è rappresentato dall’adesione a quei broker online evoluti che permettono di entrare in contatto con una grande community che è rappresentata da milioni di investitori che possono sfruttare con profitto le capacità proprie e quelle degli altri.

Questo, in particolare, avviene con l’adesione ai cosiddetti social network di trading dove per guadagnare si può copiare automaticamente l’operatività dei trader più esperti che a loro volta possono ottenere un secondo reddito proprio attraverso la condivisione delle proprie capacità, del proprio fiuto e della propria bravura nel guadagnare investendo sui mercati finanziari da tutto il mondo. In pratica gli iscritti alle community investono con il copy trading, ovverosia seguendo l’operatività dei trader più esperti allo stesso modo di come su Facebook si seguono gli aggiornamenti di stato di tutti coloro che hanno accettato la nostra richiesta di amicizia.

Così come i migliori broker online tradizionali hanno milioni di clienti, allo stesso modo sulle piattaforme di social trading sono iscritti milioni di trader che possono aprire e possono chiudere le posizioni seguendo e copiando l’operatività degli investitori più esperti anche con piccoli capitali, ovverosia con somme di denaro che si possono depositare sul conto di trading utilizzando i più comuni sistemi di pagamento, dalle carte di credito dei circuiti Visa e Mastercard a Paypal e passando per i borsellini elettronici come Skrill e Neteller.

Prima di iniziare ad investire occorre valutare i rischi di apertura di posizioni in strumenti finanziari che, essendo in leva, possono comportare l’intera perdita del capitale investito ed in certi casi anche oltre e comunque limitatamente all’ammontare del saldo presente sul proprio conto. Quindi, il rischio deve essere sempre e solo limitato alla quota di capitale che, nel peggiore dei casi, si è disposti a perdere ricordando che i risultati pregressi non sono indicativi dei risultati futuri che si possono ottenere investendo, per esempio, in strumenti finanziari ad alto rischio come  i CFD che sono legati alla contrattazione ed al prezzo di valute, di materie prime, di indici azionari e/o di altri strumenti sottostanti. A tal fine si raccomanda di prendere visione della seguente recensione etoro in modo tale da valutare a pieno tutti i vantaggi ed i rischi che sono legati all’utilizzo delle piattaforme di trading sociale 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*