Latina, incidente sulla Migliara tra Sezze e Pontinia, morte due persone

0
incidente migliara morto feriti

Tragedia della strada sulla Migliara 47, tra Sezze e Pontinia dove due auto si sono scontrate. Dopo l’impatto una delle due vetture ha preso fuoco. Il bilancio dell’incidente stradale è terribile, due persone sono morte e una è in gravissime condizioni.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Morti Alessio Pietricola e un uomo di Sonnino

Gli ultimi aggiornamenti dell’incidente sulla Migliara 47 riguardano l’identità delle vittime e la dinamica del sinistro riportata da Radio Luna. La Mercedes era guidata da un imprenditore di Sezze, mentre a bordo della Citroen C2 c’erano due persone. Il più giovane, A.P. è morto sul colpo mentre un uomo di Sonnino di 52 anni è morto in ambulanza.

Il terzo soggetto coinvolto, l’imprenditore di 73 anni, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e la prognosi rimane riservata. Sui social circolano già i nomi delle vittime, sulla pagina LatinaPress.it Notizie, alcuni utenti riportano che il trentenne morto è Alessio Pietricola di Sonnino, una donna ha scritto che stavano andando a lavoro e che erano colleghi del marito.

Sorpasso azzardato

Intanto prende corpo l’ipotesi del sorpasso azzardato come cause dell’incidente sulla Magliara 47. Un testimone ha riferito che la Mercedes era arrivata all’altezza dell’incrocio con Via Del Murillo e ha superato un camion della nettezza urbana della Trasco di Pontinia. Poco dopo l’impatto violento con l’altra vettura che è stata scaraventata fuori strada. Sarebbe stato l’autista del mezzo a prestare i primi soccorsi quando la Mercedes ha preso fuoco.

Incidente stradale sulla Migliara 47

Una mattinata tragica nel tratto della Migliara tra Sezze e Pontinia a causa dell’incidente stradale le cui dinamiche sono ancora da accertare. Secondo le prime ricostruzioni pare che le due auto si sono scontrate e in seguito al forte impatto una di esse ha preso fuoco. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che, come riporta Fanpage, hanno domato l’incendio e hanno fatto il possibile per salvare le persone coinvolte nell’incidente.

Morte due persone

Purtroppo per un ragazzo di 30 anni non c’è stato nulla da fare. Le generalità non sono ancora state rese note per consentire alle forze dell’ordine di rintracciare la famiglia e informarla di quanto accaduto questa mattina. Anche delle persone ferite gravemente non si conosce l’identità, le loro condizioni erano subito apparse gravi, una di loro sarebbe deceduta come riportano le ultime news da verificare, mentre l’altra è attualmente ricoverata in ospedale e lotta tra la vita e la morte. A scontrarsi una Mercedes e una Citroen C2, una delle due macchine è uscita fuori strada, probabilmente a causa di un sorpasso azzardato. Maggiori aggiornamenti nel corso della giornata.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS