Le auto oltre il petrolio: sperimentazioni incredibili assolutamente naturali per nuovi propulsori

By | 22 settembre 2016
nuovi propulsori auto

Le Case automobilistiche si stanno impegnando a fondo per immettere sul mercato auto a zero emissioni che siano elettriche, a idrogeno o a pannelli fotovoltaici e sembra che manchino pochi anni a vedere in circolazione prevalentemente vetture di questo genere. Esiste, però, una serie di sperimentazioni che vanno anche oltre a questi sistemi di propulsione, fino ad arrivare a motori che funzionano con la caffeina (forse per dare uno sprint in più?) o con escrementi. Warwick Innovative Manufactoring Research Centre si è spinta ancora oltre.

Il risultato è un’auto da formula 3 costruita interamente con patate, carote, e semi di soia, dotata di un propulsore che funziona con olio vegetale e di cioccolata, raggiungendo i 200Km/h. Anche la LEGO si è cimentata nella costruzione di un’auto alternativa ed ecologica, costruendone una con 500 mila mattoncini e il cui motore funziona solo ad aria, per una velocità di 32 Km/h.

In Germania, invece, la Nanoflowcell ha prodotto un prototipo di super car lussuosissima, la Quant e-sportlimousine il cui motore, che funziona ad acqua salata, le imprime un’accelerazione che la spara da 0 a 100Km/h in soli 2,8 secondi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *