Le professioni più richieste nel 2020

0
privacy

Chi vuole orientarsi nel mercato del lavoro nel 2020 non deve disperare e pensare di non potercela fare. Di sicuro lo scenario è complesso. Con il giusto impegno, però, si può gestire. La prima cosa da fare è essere consapevoli di quali sono le professioni più richieste. Quali sono? Nelle prossime righe, abbiamo cercato di riassumere le specifiche di alcuni tra i lavori del momento (come potrai vedere, i settori sono diversi).

Specialisti in gestione dei social media

Le aziende, oggi come oggi, non possono in alcun modo prescindere da una presenza online. Per rendersi conto dell’importanza dei social nel mondo attuale basta ricordare che, secondo i dati ufficiali diffusi da Facebook nel marzo 2019, quasi 2 miliardi di persone si collegano ogni giorno al social di Menlo Park.

I social sono degli ambienti dove conversiamo, ci informiamo e, ormai da tempo, acquistiamo prodotti. Le aziende, non a caso, sono sempre più alla ricerca di figure in grado di gestirli.

Per avere successo in questo settore bisogna avere diverse skill. Conta ovviamente tanto la conoscenza delle piattaforme, ma non basta. Fondamentale è anche essere persone empatiche: i social sono cambiati tanto negli ultimi anni ma una caratteristica l’hanno mantenuta.

Quale di preciso? Il fatto di essere community dove le persone che interagiscono hanno bisogno di identificarsi e di sentirsi coese. Un buon social media manager è in grado di creare proprio questo senso di community e di cementarlo nel corso del tempo.

Professioni legate all’assistenza agli anziani

In Italia, la popolazione continua a invecchiare. Numeri alla mano, gli over 65 rappresentano più del 20% della popolazione del Bel Paese. Questo ha portato alla crescita del settore professionale legato all’assistenza alle persone anziane.

Non importa che si parli di assistenza domiciliare e ospedaliera a Torino o di professionisti attivi in altre città: quello che conta è rendersi conto che si tratta di lavori sempre più richiesti.

Per farli è necessario essere in possesso di diverse abilità. Oltre alle competenze da OSS (Operatore Socio Sanitario) bisogna avere empatia, pazienza e flessibilità.

Esperti in data protection

Da quando il GDPR ha iniziato a essere applicato nel maggio 2018, la data protection è diventata una materia centrale. Sono tantissime le realtà che richiedono professionisti attivi in questo campo.

Si passa dall’e-commerce che vuole giustamente essere in regola e si arriva alle aziende vere e proprie, che devono gestire, tenendo conto delle normative europee, tutto quello che riguarda la sorveglianza degli spazi delle sedi e gli accessi ai documenti relativi al proprio business.

Energy manager

Fra i trend che hanno caratterizzato la vita delle aziende negli ultimi anni va citata senza dubbio la maggiore attenzione alla sostenibilità. Sono diverse le professioni coinvolte in questo caso. Tra le più richieste rientra l’Energy Manager.

Quali sono le caratteristiche di questa figura professionale? Il lavoro in questione, che secondo un report di Confindustria diffuso nel mese di gennaio 2020 è sempre più offerto dalle aziende, può abbracciare un’ampia varietà di compiti.

Giusto per citarne alcuni, ricordiamo l’impegno nella definizione degli investimenti sostenibili migliori per una determinata realtà. L’Energy Manager, inoltre, può fornire degli utili punto di riferimento in merito alla risoluzione di situazioni di spreco alimentare.

Operation Manager

Quando si parla di professioni molto richieste nel 2020 è impossibile non chiamare in causa l’Operation Manager. Di cosa si occupa chi svolge questo lavoro? Il focus del suo impegno riguarda l’efficientamento dei processi aziendali, a seguito della definizione delle funzioni in ciascuna area della realtà e dell’individuazione delle procedure più idonee da seguire per arrivare al successo.