Ligabue Made in Italy tour 2017: il cantante sospende i concerti, il video sui social

Ligabue Made in Italy tour 2017: il cantante sospende i concerti, il video sui social

Ligabue ha nuovamente fermato il Made in Italy tour 2017… Se ben ricordate il tour dell’artista è cominciato con quasi un mese di ritardo, il 14 febbraio 2017, in Sicilia trovandosi costretto a dover rimandare le date romane. Dopo i primi concerti però sembrava che per il cantante tutto fosse tornato alla normalità, vita da tour, musica, fedeli compagni musicisti ma soprattutto fedele pubblico. Qualcosa però non è andato come da programma tanto che il cantante sospende nuovamente i concerti, l’annuncio è arrivato con un video sui social.

Ligabue nuovamente costretto a sospendere i concerti previsti per il Made In Italy tour 2017 e il motivo sembra essere nuovamente lo stesso, dunque i problemi di salute che interessano le sue code vocali. Questa volta però pare che il cantante debba fermarsi un po’ più del previsto a causa dell’intervento chirurgico al quale deve sottoporsi. Ligabue ha spiegato ai suoi fan, in un video pubblicato su i suoi canali social, che durante il concerto del 14 marzo 2017 già dopo qualche pezzo ha cominciato ad avvertire delle difficoltà: “Ho sentito proprio che la voce non usciva. Dopo 3-4 pezzi del concerto ero quasi afono”. Una volta concluso lo show Ligabue ha deciso di effettuare nuovamente dei controlli alle corde vocali, scoprendo così che le sue corde vocali sono state intaccate da quello che noi comunemente chiamiamo “polipetto” che ha colpito la corda sinistra rendendo così necessario un intervento chirurgico.

Ligabue attraverso un video pubblicato sui suoi canali social ha voluto mostrare ai suoi fan il momento esatto in cui ha capito che la sua voce non era più la stessa… Ma quello su cui si concentra Ligabue con il suo messaggio non è solo il necessario stop dei concerti, ma il tentativo di rassicurare i fan spiegando che lui e la sua agenzia sta già lavorando per riprendere le date a settembre 2017 negli stessi palazzetti. “Io quest’anno vi vengo a trovare casa per casa, ve l’avevo promesso a Monza e lo faremo… Ci vediamo a settembre per il tour di Made in Italy“. 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*