Malacalza presenta la nuova lista per il rinnovo del cda di Banca Carige

0
Malacalza presenta la nuova lista per il rinnovo del cda di Banca Carige

Banca Carige cambia volto, per quanto riguarda il proprio consiglio di amministrazione, grazie alle migliorie apportate dal gruppo Malacalza. E’ stata infatti presentata la nuova lista per il rinnovo del cda: scelti presidente, vicepresidente e amministratore delegato dopo i mesi di stallo che ci sono stati a seguito delle dimissioni di Giuseppe Tesauro e Vittorio Malacalza. L’assemblea per il rinnovo dei soci ci sarà il 20 settembre, data in cui saranno resi ufficiali i cambiamenti presentati dalla famiglia. Intanto, l’ex sindaco di Genova Giuseppe Pericu si è dimesso con effetto immediato dal consiglio di amministrazione di Banca Carige.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Il comunicato da parte di Malacalza Investimenti

Malacalza Investimenti, dopo mesi di stallo a seguito delle dimissioni di presidente e vicepresidente, ha presentato una lista per il rinnovo del cda di Banca Carige. I nomi sono quelli di: Pietro Modiano, Lucrezia ReichlinFabio Innocenzi, Stefano Lunardi, Salvatore Bragantini, Francesca Balzani, Lucia Calvosa, Chiara Del Prete, Luisella Bergero, Stefano Dagnino.

Questo il comunicato: «Malacalza Investimenti, con il supporto dei propri consulenti, ha individuato professionalità di elevato profilo e con profonda conoscenza del settore bancario che hanno offerto la loro disponibilità e le loro competenze per perseguire con il massimo impegno il rilancio di Banca Carige. Impegno al quale Malacalza Investimenti non mancherà di assicurare il proprio sostegno».

I tre volti per presidente, vicepresidente e amministratore delegato

Pietro Modiano è stato designato come presidente. L’attuale presidente della Sea, è ex vicario di Unicredit e direttore generale di IntesaSanPaolo.

Come vicepresidente è stata, invece, designata l’economista Lucrezia Reichlin – docente alla London School of Economics – che in passato era stata direttore generale per la ricerca della Bce ed ex-consigliere Unicredit. L’amministratore delegato sarà Fabio Innocenzi, di Ubs.

L’ex sindaco di Genova Giuseppe Pericu si è dimesso

Intanto, l’ex sindaco di Genova Giuseppe Pericu ha rassegnato le sue dimissioni con effetto immediato, dal consiglio di amministrazione di Banca Carige. Le dimissioni sono state ufficializzate all’interno di una nota dove – si legge – con il passo indietro dell’ex sindaco verrà meno la maggioranza degli amministratori. Conseguenza certa: il cda, con soli 8 membri in carica, decade e sarà rinnovato il prossimo 20 settembre. 

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS