Mario Serpa contro Claudio Sona, il messaggio: si è preso gioco di me

Mario Serpa contro Claudio Sona, il messaggio: si è preso gioco di me

Mario Serpa contro Claudio Sona ancora una volta… Sembra proprio che l’ex corteggiatore sia stato colpito dalle dichiarazioni dell’ex fidanzato di Sona, Juan. A quanto pare le dichiarazioni del modello non erano tutte false come pensavamo. Mario Serpa in un messaggio sui social attacca: Si è preso gioco di me.

Mario Sepra contro Claudio Sona, la coppia nata a Uomini e Donne non riesce a star lontano dal gossip neanche dopo la loro separazione. Da settimane ormai si parla delle dichiarazioni rilasciate da Juan… Il modello infatti ha sempre parlato di una relazione mai interrotta con Claudio Sona, anche quando il veronese ha deciso di partecipare a Uomini e Donne. Juan, inoltre, ha sempre ostentato sicurezza nelle interviste affermando di avere a sua disposizione un’infinità di prove che confermerebbero la cosa. Differentemente Claudio Sona invece ha sempre sostenuto la sua sincerità, anche se forse non è stato molto chiaro nello stabilire i rapporti con l’ex. Comunque sia la cosa ha compito di riflesso Mario Serpa che si è trovato catapultato in un nuovo gossip, ma senza il suo volere. Proprio questo motivo Mario Serpa ha deciso di rompere il silenzio e dire la sua sull’argomento attraverso un messaggio sui social: Si è preso gioco di me!

Mario Serpa contro Claudio Sona, la verità del gossip in un messaggio sui social! L’ex corteggiatore in una sua Istagram storie ha pubblicato un messaggio davvero particolare che però ha deluso i ClaMario. “Ho deciso di togliere il segui da tutte le pagine di coppia, non perché rinnego l’operato di chi le gestisce, anzi ringrazio per l’affetto e la vicinanza [….] . Non desidero più vedere foto, video o altro che mi associ a quella persona che si è preso gioco dei miei sentimenti e con cui, ormai, non ho nulla da condividere. Ho sofferto abbastanza”.

LE EXTENSION MAGNETICHE PER CIGLIA CHE NON HANNO BISOGNO DI COLLA O ADESIVI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*