Maxi operazione anti-camorra a Bologna: arrestato ex direttore di banca

camorra bologna guardia di finanza

Sedici le custodie cautelari eseguite dalla Guardia di Finanza

Anche l’ex direttore di banca Domenico Sangiorgi, 58enne nato a Faenza, figura tra le persone arrestate dalle Fiamme Gialle nell’ambito di una vasta operazione contro la camorra a Bologna: la Guardia di Finanza con l’ausilio dello Scico, ovvero il Servizio centrale di investigazione sulla criminalità organizzata di Roma e del Comando Provinciale di Napoli, ha eseguito 12 custodie cautelari in carcere e 4 arresti domiciliari disposte dal Gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale antimafia.

I clan camorristici operavano in diverse regioni tra cui Lazio, Abruzzo, Umbria, Lombardia, Sardegna ed Emilia Romagna. La base del gruppo era il territorio campano ed era molto attivo in investimenti immobiliari e nell’ambito delle truffe alle assicurazioni. Durante la maxi operazione anti-camorra, sono stati sequestrati ben di un valore superiore ai 700 milioni di Euro tra immobili, veicoli, società e rapporti bancari

Maxi operazione anti-camorra, il ruolo del direttore di banca

E parlando di banche, dalle indagini della Guardia di Finanza è emerso che il gruppo camorristico era riuscito ad operare indisturbato grazie all’appoggio di funzionari di banca e un commercialista, tra cui Domenico Sangiorgi, ex direttore di banca bolognese originario di Faenza e Antimo Castiglione, commercialista originario di Sant’Antimo, Napoli. I due arrestati avrebbero tratto vantaggi personali dal rapporto col gruppo camorristico e da qui verrebbe la contestazione di partecipazione al clan Puca.

L’indagine sarebbe partita la primavera scorsa durante un controllo che ha fatto scoprire un intero parco a Melito, nel Napoletano, totalmente abusivo edificato grazie alla complicità di dipendenti pubblichi che hanno erogato i permessi a costruire. Gli imprenditori, legati alla criminalità organizzata, con le loro dichiarazioni hanno portato all’acquisizione di informazioni finanziarie e bancarie che hanno portato alla maxi operazione delle Fiamme Gialle.

Copri il Vuoto o i capelli Bianchi con Fibre

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*