Meteo: Festa della mamma sotto l’ombrello, arriva il ciclone islandese

lettera35.it_festadellamamma

Il Meteo.it  ha annunciato che la Festa della mamma sarà una giornata “bagnata” a causa di un nuovo ciclone in viaggio verso l’Italia, proveniente dall’Islanda e che arriverà nel tardo pomeriggio di domenica sulle regioni centro-settentrionali del nostro Paese.

Le temperature scenderanno

A dare le previsioni Antonio Sanò, in persona, direttore e fondatore del sito; il tempaccio è previsto per tutta la prossima settimana con temporali giornalieri e temperature in diminuzione; si salverà dal maltempo in arrivo solo il Sud dell’Italia. Il maltempo è previsto già nella giornata di oggi ma solo per alcune regioni come: Piemonte e Lombardia, e poi  le Alpi, le Prealpi, l’Appennino centro-meridionale, e il territorio del Gargano.

Festa della mamma nella bufera

Colpito tutto il Nord domani con temporali improvvisi e violenti,  maltempo anche sulla Liguria e come già detto da sabato anche sul Piemonte con nubifragi, forte vento di Libeccio e un freddo vento di Tramontana. Temperature sotto i 20° per tutta la settimana costringeranno gli italiani a rispolverare maglioncini e giacche. Una Festa della mamma quindi da festeggiare  tra le mura domestiche o al cinema.

La festa delle mamme ha origini lontane

La giornata che celebra la maternità accomuna tutti i Paesi del Mondo, ma quali sono le origini di questa ricorrenza? In effetti ha origini molto lontane nel tempo; essa risale all’epoca delle popolazioni politeiste sparse nelle varie zone del Pianeta che usavano celebrare a primavera le divinità di sesso femminile che propiziavano la fertilità delle donne e della terra con la buona riuscita dei raccolti e anche  di figli sani a ogni parto. Nell’antica Grecia a primavera avevano luogo le celebrazioni in onore della dea Rea, madre di tutti gli Dei e simbolo della maternità greca; mentre gli antichi Romani festeggiavano per un’intera settimana la dea Cibele, protettrice della natura e di tutte le madri romane.

Informazioni su Alessia D’Anna 540 Articoli
studentessa in giurisprudenza amante della scrittura, con esperienza nelle notizie dell'ultima ora

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.