Metodi per digerire: ecco tre cose da fare per risolvere velocemente

0

Quali sono i migliori metodi per digerire? Per fortuna, esistono tantissimi metodi per una corretta digestione. Molti ci sono arrivati dalle nostre nonne, ma solo alcuni sono approvati anche dalla scienza. Ecco quali sono e come usarli in casa.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

3 cose da fare subito per migliorare la digestione

I migliori metodi per digerire sono 3:

 

  • i rimedi naturali classici. Usa una di queste piante officinali per una corretta digestione: liquirizia amara, genziana, carciofo, zenzero, camomilla (sì, la camomilla è digestiva, non favorisce il sonno!), menta, tarassaco, ecc. Tutti questi elementi si possono trovare in tisane digestive. Se non trovi quella che fa al caso tuo, ti basta andare da un erborista e chiedergli di farti una tisana, da filtrare prima di usare l’acqua calda. A meno che tu non sia allergico o intollerante a una di queste piante, non avrai problemi. Questo tipo di tisane si prende solitamente verso le 15.00, più o meno un’ora dopo i pasti;
  • il bicarbonato. Il bicarbonato è un ottimo aiuto per digerire. Va preso in una soluzione con acqua un’ora dopo i pasti. Si fa solo se si ha acidità di stomaco e solo se non si è allergici o non si prendono determinati farmaci. Si tratta di un rimedio naturale al 100%, che di solito non crea problemi all’organismo, ma i bambini e le donne incinte non possono utilizzarlo;
  • le tavolette masticabili. In generale, se è possibile è meglio usare il frutto o la pianta originale. Il frutto può essere una mela, ma si può usare anche la liquirizia (che non è un frutto). Per le tavolette, si usano anche la genziana e la cicoria. La genziana si può usare anche sotto forma di tisana. La cicoria, invece, per via del suo sapore, forse è meglio in tavoletta. Si trova, però, anche in tantissime ricette “al naturale”, quindi può essere anche utile inserirla direttamente nella dieta.

 

Prova ora questi metodi naturali ed efficaci al 100%!

Per provare i migliori metodi per digerire, la prima cosa da fare è prevenire il problema. Come? Vivi una vita sana ed equilibrata, dando il giusto tempo al cibo. Questo non va spazzolato, ma masticato. In più, conviene sempre diversificare la dieta evitando cibi grassi o troppo pesanti per la salute. Se si soffre di reflusso, conviene chiedere al proprio medico se sono proprio necessari dei medicinali come il Gaviscon o il Maloox, oppure se conviene utilizzare qualche pianta officinale se non ci sono controindicazioni. Fai regolare attività fisica e non saltare mai un pasto principale o uno spuntino. Cerca di avere una dieta variegata e usa le tisane solo quando ne hai bisogno. In questo modo, il tuo stomaco non si abituerà e avrai un reale miglioramento delle tue condizioni con questi rimedi naturali al 100%.

Usa la tisana o la tavoletta digestiva in un momento di calma o di relax. In questo modo, potrai aumentare gli effetti benefici per l’organismo e otterrai anche un effetto depurativo. Se non hai tempo per andare dall’erborista, ci sono tantissime tisane già pronte sul mercato, che non hanno alcuna differenza (se non il filtro in tessuto, che serve per evitare il filtraggio a mano).

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS