Metro B Roma, rapper Gast sequestra treno

0
Metro B Roma, rapper Gast sequestra treno

Il rapper romano Gast noto per le polemiche social è riuscito ad occupare la cabina di un treno. Nella metro B di Roma si sono vissuti veri e propri attimi di panico. Gast ha disarmato un vigilante e ha sequestrato il convoglio, dimostrando che ci sono delle falle nel sistema di sicurezza della metropolitana di Roma.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Manuel Gastrite, episodio dimostrativo a Roma

Gast è il nome d’arte di Manuel Gastrite, un rapper che si fa conoscere più per le azioni dimostrative che per le capacità canore e musicali. Negli scorsi giorni è stato protagonista di un episodio dimostrativo. Il suo piano era quello di far sapere a tutti che il sistema di sicurezza della metro di Roma non è efficiente e ci è riuscito. Gast ha sequestrato la cabina di un treno della Metro B e si è seduto al posto del macchinista. Il video del gesto è finito su Instagram, una diretta di 13 minuti seguita da tantissimi curiosi.

Diretta video su Instagram

Gast ha ripreso tutto e la diretta video lascia senza parole. Il rapper romano prima cammina sulla banchina della metro, poi sorprende alle spalle una guardia giurata e cerca di sfilargli la pistola. Gast ha circa 20mila follower su Instagram e ha dimostrato che nella metro “si possono anche mettere delle bombe”. Subito dopo Gast è entrato nella cabina del macchinista che si trova in coda treno e in direzione opposta rispetto a quella di marcia. Ha aperto il portellone senza difficoltà. Nessuno si è accorto di quello che stava succedendo e nessuno è intervenuto per dare l’allarme durante la diretta Instagram. Lo show è terminato con Gast che usciva dalla cabina ed entrava nel vagone per chiedere i biglietti. L’ATAC ha fatto partire le indagini, così come riporta Il Messaggero, per accertare le responsabilità del personale di stazione e della vigilanza.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.