Milano: donna investita da filobus ATM in via Cassala nei pressi della metro Romolo

0
investita milano filobus
Fonte foto: Giornale di Sondrio immagine repertorio

Donna investita da un filobus ATM a Milano su via Cassala nei pressi della metro Romolo. Sul luogo sono intervenuti subito gli uomini del 118 che hanno predisposto il trasferimento della donna al pronto soccorso dell’Humanitas.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

L’incidente su viale Cassala

L’incidente su viale Cassala a Milano si è verificato nei pressi della metro di Romolo nel quale una donna di 63anni, della quale non sono state rilasciate le generalità, è stata investita da un filobus ATM e ha riportato gravi ferite.

Subito sono intervenuti gli uomini del 118 allertati nell’immediato a seguito del gravissimo incidente verificatosi intorno alle ore 09.00 del 15 marzo 2019. I soccorsi hanno nell’immediato predisposto il trasferimento della donna in codice giallo presso il pronto soccorso dell’Humanitas.

La donna ha riportato gravissimi lesioni e una profonda ferita ad uno dei due arti inferiori. La 63enne non è fortunatamente in pericolo di vita, ma le condizioni rimangono comunque serie.

La dinamica dell’incidente

La dinamica dell’incidente ancora non è molto chiara, come riportato anche da Milano Today. Gli agenti della polizia locale hanno effettuato tutti i rilievi del caso e ascoltato il conducente del filobus.

Secondo le prime testimonianze la donna stava traversando la strada, ma non si è ancora capito bene cosa sia successo nell’istante successivo. L’annuncio del cambio di direzioni e fermate è stato postato anche sulla pagina ufficiale Twitter dalla ATM.

Il traffico è rimasto bloccato per consentire agli agenti della polizia locale di fare tutti i rilievi previsti dalla legge. I bus 90 e 91 sono stati collegati con piazzale Brescia e piazza Belfanti.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.