Modello 730 precompilato: l’Agenzia delle Entrate risponde su Facebook

Modello 730 precompilato: l’Agenzia delle Entrate risponde su Facebook

Per la correzione del 730 precompilato inviato c’è tempo sino al 20 giugno 2017, il Fisco fornisce chiarimenti su Messenger

L’Agenzia delle Entrate diventa social e lancia un servizio che consente ai contribuenti di chiedere informazioni in tempo reale. Il Fisco sbarca su Facebook e, dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 13,30 gli operatori rispondono in privato su Messenger per risolvere problemi di carattere generale. I quesiti a cui è più facile trovare risposta riguardano il modello 730 precompilato inviato, la scadenza per correggere eventuali errori è fissata al 20 giugno 2017.

Prima di scoprire meglio come fare per comunicare i dati corretti ricordiamo che il Fisco oltre a rispondere sullo smartphone ha messo a disposizione altri canali di assistenza tra cui un sito internet con le Faq e i numeri telefonici operativi dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17 e il sabato dalle ore 9 alle ore 13: 848.800.444 da rete fissa, 06 966.689.07 da cellulare, +3906.966.689.33 per chi chiama dall’estero.

Come abbiamo specificato prima, sino al 20 giugno 2017 è possibile correggere eventuali errori nel modello 730 precompilato annullando la dichiarazione evitando così di andare incontro a sanzioni e a problemi con l’Agenzia delle Entrate. Trascorso il termine il contribuente può rivolgersi al Caf o tramite un professionista abilitato ma in ogni caso è possibile solo un nuovo invio del 730. Annullando o integrando il modello 730 viene rimosso anche il relativo F24 necessario per il pagamento. La scadenza del nuovo invio è per il 24 luglio 2017 e per mettersi in regola c’è tempo sino al 25 ottobre 2017.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.