Montalbano medico legale: Pasqualano insostituibile

Montalbano medico legale: Pasqualano insostituibile

Montalbano finalmente è tornato ad animare la prima serata di Rai 1, è basta la prima puntata per conquistare un nuovo record di ascolti! Le nuove puntate della fiction per la produzione però sarebbero state determinanti…. Montalbano medico legale, l’attore interprete di Pasqualano insostituibile e la platea apprezza.

“Montalbano sono”, il commissario da record

La prima serata di Rai 1 è stata nuovamente la protagonista indiscussa dei dari Auditel, incassando un’importante traguardo dopo i record del Festival di Sanremo 2018. “Montalbano sono“, così in un certo qual modo si apre la serie del commissario di Vicata. La fiction tratta dai racconti di Andrea Cammileri da anni ormai è diventata un appuntamento fisso per gli italiani, che vorrebbero veder crescere le nuove puntate piuttosto che riceverle un po’ a contagocce. I fan della serie però aspettavano la puntata “La giostra degli scambi” come un banco di proba, al fine di vedere come fosse stato sostituito il medico legale Pasqualano.

Montabano “La giostra degli scambi”

Come abbiamo appena accennato MoltalbanoLa giostra degli scambi” non ha deluso le aspettative di coloro che l’hanno atteso tutto l’anno.. La produzione nell’arco degli anni ha sempre manutenuto l’assegnazione dei ruoli, non a caso lo stesso Luca Zingaretti più volte ha affermato di voler continuare a interpretare il commissario Montalbano finché la penna di Camilleri continuerà a raccontarne la vita. Quanto detto vale anche per il resto del cast, tanto che scomparsa dell’attore Marco Peracchio si è posto il problema riguardante il medico legale di Montalbano.

Medico legale Pasqualano, l’omaggio nella fiction

I fan di Montalbano nel corso di queste settimane si sono sempre chiesti come la produzione avrebbe deciso di sostituire il medico legale Pasqualano. L’attore che lo interpretata, Marco Peracchio, si è spento la scorsa estate all’età di 79 anni… Ma l’insostituibilità dei personaggi di Montalbano ha fatto si che il medico Paqualano diventasse semplicemente “troppo impegnato” e quindi impossibilitato a ricevere il commissario. La cosa è stata apprezzata dagli amanti della fiction come dimostrano i vari commenti apparsi nel trend di Twitter #Montalbano, ad esempio: “Se a Pasquano avessero chiuso la sua casa di poker sarebbe morto davvero. Invece ci piace sapere che sia ancora tra noi“.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*