Pordenone: morti due escursionisti nell’Alta Via dei Rondoi

0
incidente montagna escursionisti

Tragedia in provincia di Pordenone dove due escursionisti sono morti a Pioncavallo, nell’Alta Via dei Rondoi. I soccorritori stavano prestando soccorso a uno di loro quando improvvisamente hanno notato un altro corpo che giaceva a terra.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

L’incidente sull’Alta Via dei Rondoi

L’incidente sull’Alta Via dei Rondoi, a Pioncavallo, in provincia di Pordenone è avvenuto intorno alle 13.30 del 24 febbraio 2019. Due escursionisti sono morti e per loro purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Un gruppo di amici, alpinisti esperti, si trovavano nei pressi della vetta della Forcella, quando all’improvviso uno di loro è scivolato. Subito sono stati allarmati i soccorsi che nell’immediato hanno raggiunto il luogo della tragedia.

I soccorsi

I soccorsi hanno subito raggiunto il luogo dell’incidente per prestare le cure necessarie all’escursionista, ma al loro arrivo per quest’ultimo non c’è stato nulla da fare. i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Mentre i medici sorvolavano con un elicottero l’area indicata per raggiungere il punto indicato dagli alpinisti e prestare soccorso al primo escursionista, hanno notato un altro corpo che giaceva a terra.

Come riportato da Mountain blog si tratta di un secondo escursionista ritrovato a terra senza vita. L’uomo era da solo e molto probabilmente è deceduto nell’arco della mattinata. La fatalità ha voluto che il secondo escursionista si trovasse proprio nella stessa zona del primo.

Le cause della morte del secondo escursionista sono ancora tutte da verificare e per questo motivo le forze dell’ordine stanno indagando. Giallo anche a L’Aquila per la misteriosa morte di un pensionato mentre a Padova si è verificato un mortale incidente stradale.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS