Nato figlio di William e Kate: come si chiama?

Nato figlio di William e Kate: come si chiama

“Sua altezza reale, Duchessa di Cambridge, ha partorito senza problemi un figlio alle 11.01. Il bambino persa 3,8 chilogrammi. Il Duca di Cambridge era presente alla nascita. Sua altezza reale e suo figlio stanno entrambi bene”. È questo il tweet di Kensington Palace che tutti attendevano da questa mattina, quando si è diffusa la notizia che Kate Middleton era in travaglio ed era stata ricoverata al St. Mary’s hospital, la stessa clinica dove sono nati George e Charlotte.

Royal baby, quando il nome?

Dopo l’annuncio della nascita del terzo royal baby tutti si interrogano sul nome. Secondo il rigido protocollo resta al momento sconosciuto. Gli inglesi hanno atteso una settimana che conoscere quello del padre William e addirittura un mese per quello del nonno Carlo. Tuttavia non dovremo attendere a lungo visto che i nomi di George e Charlotte sono stati svelati due giorni dopo. Anche il sesso del bambino è stato tenuto segreto sino all’ultimo momento. Il rigido protocollo britannico è cambiato rispetto al passato quando il Ministro degli Interni doveva assistere alla nascita per garantire la legittimità dell’erede al trono. Questa norma è stata abolita nel 1936 e l’ultima nascita “controllata” è stata quella della principessa Alessandra, la cugina di Elisabetta II.

Come vengono informati i parenti?

Il terzo figlio di William e Kate è nato il 23 aprile 2018 nel giorno di San Giorgio, figura molto cara agli inglesi visto che è il patrono, e non dimentichiamo che il primogenito della coppia si chiama George. Il bambino è quinto in linea di successione al trono, nonché sesto pronipote della Regina Elisabetta, avrà il titolo di Sua Altezza Reale principe di Cambridge. I primi ad essere informati della nascita del bambino, sempre secondo il protocollo, sono stati la regina, la prima cerchia della famiglia reale e i genitori di Kate Middleton. I sudditi invece sono stati informati con una proclamazione firmata dai medici e posta su un cavalletto del cortile di Buckingham Palace. Per dare l’annuncio al popolo britannico vengono sparate 62 cannonate a salve dalla Torre di Londra, e 42 da Green Park. In seguito viene isstata la Union Jack sugli edifici istituzionali e infine il segretario della regina avverte i governatori generali del Commonwealth.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.