Novità WhatsApp, ecco come leggere i messaggi cancellati

Novità WhatsApp, ecco come leggere i messaggi cancellati

Le novità di Whatsapp in questo ultimo anno non sono state poche… Abbiamo avuto modo di scoprire in sequenza tutto è cominciato con le stories e successivamente è arrivata anche la possibilità di leggera i messaggi cancellati dal destinatario. L’aggiornamento però nel corso delle ultime ore però sarebbe stato contestato dagli utenti dell’app, come mai?

Whatsapp aggiornamenti, come cancellare i messaggi

In questo ultimo periodo si è parlato dei diversi aggiornamenti che Whatsapp ha messo a disposizione di suoi utenti, in un certo qual modo gli sviluppatori dell’app hanno cercato di accontentare le varie richieste. La paura più grande per coloro che usano ogni giorno questa applicazione è quella di inviare un messaggio sbagliato ma non solo… Una volta che hai inviato un messaggio nell’app si è pienamente consapevoli del fatto che non si può più tornare indietro, ormai il danno il fatto. La cosa però recentemente è stata risolta attraverso un aggiornamento Whatsapp che permette di cancellare i messaggi inviati entro sette minuti. L’unico problema in questo caso però riguarda la notifica di “eliminazione” del messaggio che arriva al destinatario.

Come leggere i messaggi cancellati su Whatsapp?

La cancellazione dei messaggi su Whatsapp non implica la loro completata distruzione. Recentemente alcuni sviluppatori hanno trovato un modo efficace per recuperare i messaggi in questione, senza che il mittente lo sappia. Per la gioia dei curiosi infatti è possibile leggere i messaggi cancellati, ma come? Secondo il sito Androidjefe nel momento in cui arriva la notifica di cancellazione il sistema Android ha già canalizzato il messaggio nel registro attività. All’interno di questo è possibile trovare i messaggi cancellati su Whatsapp dopo esser stati inviati ma non per intero. Il registro attività mostra soltanto i primi cento caratteri. Cari utenti attenzione però perché il registro in questione non archivia i dati in modo definitivo, ma si azzera ogni volta che lo smartphone viene riavviato.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*