Nuove attività di comunicazione della Consob per un trading sicuro degli utenti alle prime armi

trading online

La Consob, ha di recente lanciato una attività di comunicazione per sensibilizzare gli utenti sul web ad un utilizzo più responsabile degli investimenti su strumenti finanziari di ultima generazione come opzioni binarie e CFD e sulle indicazioni da seguire per scegliere quanto investire su tali strumenti e con le migliori soluzioni di broker per il trading online.

La nuova campagna di comunicazione della Consob sui migliori broker

La Consob, è il massimo organo in Italia chiamato a controllare le attività svolte dagli intermediari finanziari e nel fare in modo che tutti i principali servizi offerti dai suddetti operatori siano in regola con le normative attualmente vigenti. Nello stesso tempo, è l’organo che ha il compito di rilasciare le autorizzazioni per offrire i servizi di investimento sul settore finanziario e di monitorare nel tempo che i prodotti offerti siano sempre in grado di offrire un servizio chiaro e trasparente per il trading.

In una materia come il trading online, ormai sempre più presente come soluzione per investire e guadagnare online iscrivendosi su un broker per il trading online, vi è anche ad un deposito minimo molto basso per procedere in tale direzione. Tale deposito, accompagnato alla presenza di una offerta molto forte anche rispetto alla formazione gratuita per i trader principianti, ha infatti spinto in questi anni ad una grande richiesta di apertura di conti su broker per il trading online.

Ed è proprio in base a questo importante fenomeno e che per lo più coinvolge trader alle prime armi nell’investimento su un settore finanziario, che la Consob ha di recente promosso una nuova campagna per sensibilizzare i potenziali trader ad un corretto utilizzo delle operazioni con opzioni binarie e forex e nel ricercare solo broker per il trading online regolamentati.

Come individuare i migliori broker in base alle nuove comunicazioni Consob

Tra gli aspetti più importanti della nuova comunicazione della Consob sul come investire online ai giorni nostri, quello di acquisire prima di tutto delle competenze rispetto alle caratteristiche degli strumenti di ultima generazione come opzioni binarie e CFD e di passare poi a considerare anche le differenze e i vantaggi dell’una o dell’altra soluzione. Altro obiettivo della nuova comunicazione della Consob sul come investire online ai giorni nostri, è rispetto alla ricerca e all’iscrizione solo su broker autorizzati a offrire servizi per il trading online. Come? Verificando innanzitutto che nei registri della Consob, sia presente il nome del broker sul quale il trader è più propenso ad una nuova iscrizione e di controllare periodicamente che non ci siano delle note che indichino i broker come truffe sul trading online. Rispetto alle caratteristiche degli strumenti citati, è poi da valutare:

  • Il valore dello spread applicato dal broker nel caso di operazioni relative ai CFD. In particolare, è da controllare che tale spread rispecchi le offerte prevalenti dei principali broker per il trading online.
  • Il valore minimo da poter investire con le opzioni binarie, ossia del trade presente su ogni operazione e che anche in questo caso rispecchi le offerte prevalenti dei principali broker per il trading online.
  • Il deposito minimo richiesto dai broker per il trading sui CFD o sulle opzioni binarie, con somme non elevate e alla portata anche dei trader alle prime armi.
  • La presenza di una adeguata formazione per iniziare anche da zero ad investire su uno dei due strumenti citati. Molti broker presentano percorsi di formazione gratuiti e adatti soprattutto per profili alle prime armi.
  • Informazioni chiare sulla società a capo del broker per il trading sulle opzioni binarie e sul forex e una assistenza clienti sempre attiva per rispondere ad ogni richiesta dei trader principianti ed esperti iscritti al suo interno.

Sul sito migliorbrokerforex.net è possibile ottenere un ottimo supporto per il trader nel seguire le preziose informazioni fornite dalla recente campagna della Consob sulle soluzioni più sicure per il trading online, con una lista dei migliori broker autorizzati e informazioni rispetto al deposito minimo e ai migliori servizi offerti come la formazione per principianti. Inoltre, sono presenti anche degli articoli di approfondimento periodici, che analizzano e confrontano i broker sotto il punto di vista del migliore deposito minimo, dei servizi offerti per il trading online e sul servizio assistenza clienti fornito, oltre che su una formazione aggiuntiva per comprendere come investire ai giorni nostri sulle opzioni binarie e i CFD.

Copri il Vuoto o i capelli Bianchi con Fibre

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*